Resta in contatto

News

Fiorentina – Lazio, Commisso: “È scandaloso quello che succede qui”

Fiorentina - Lazio, 9ª giornata Serie A 2019/20

Dopo Fiorentina – Lazio, il presidente viola Rocco Commisso torna con parole forti sulle polemiche arbitrali legate al match di ieri sera

Continuano le polemiche arbitrali di Fiorentina – Lazio. Nel primo tempo, l’arbitro Guida non ha sanzionato con il rigore la spinta di Caceres su Lazzari. Stesso discorso per l’intervento di Lukaku su Sottil, nell’azione che ha poi portato al gol vittoria di Immobile.

In casa viola si pone l’accento su quest’ultimo episodio, con le parole di Rocco Commisso ad alimentare le proteste toscane. Ecco cos’ha dichiarato il presidente del club gigliato ai microfoni di Radio Anch’io Lo Sport, come riportato da Fiorentina.it:

“Non mi è piaciuto affatto quello che abbiamo visto ieri sera. Credevo che contro il Napoli avessimo finito con gli arbitraggi che non andavano bene, a ieri sera ho visto cose che non mi sono piaciute. È scandaloso quello che succede qui. Ribery è stato nervoso, ha sbagliato anche se aveva ragione, è un ciclo partito da quel fallo. Se c’è il Var, andiamo a vedere il Var”.

46 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
46 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Commisso, tu non lo puoi sapere ma con la tua squadra, tanti anni fa, giocava un certo mirri, arbitrava treossi e la madre di un presidente faceva il gesto dell’ombrello alla LAZIO cui veniva rubato uno Scudetto…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Commisso… Lo scandalo sei tu ??. Sempre e soltanto forza Lazio ooooo ? ? ? ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

E il rigore sacrosanto su Lazzari e quello su Parolo dopo il rigore sbagliato da Caicedo? Quelli non contano?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma il rigore netto su Lazzari????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

A coso ma che te stai a inventa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

BRAVA Monica, BRAVA Giuliana, non ci vogliono sta!!! FORZA BELLA LAZIO!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Scandalosi sono gli aiuti alla Fiorentina anche contro il Napoli !!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

infatti cose strane,guarda la spinta a Lazzari,vedono solo quello che fa comodo.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

??????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Per colpa di ki ki ki ki ki ki ki stasera voglio andare a casa? e dire sempre di si ..se fa pe di?????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Un rigore grosso come un grattacielo, ammazzateve ciavete sempre rubato incomincianno da SALAS guardate bene piagnoni

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

È vero, infatti per la Lazio c’erano 3 rigori

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Sono d’accordo con te Giuliana e deve ringraziare Dio che Caisedo ha sbagliato il rigore se no erono tre pere

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

eh! si,è scandaloso nn dare quei rigori solari e permettere un gioco violento,i viola hanno menato come fabbri

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

America’ facce Tarzan!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Non fai altro che tornare da dove sei arrivato

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma perché,che è successo?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ahahahah é arrivato due giorni fa e già parla…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Certo, avete visto come si gioca al calcio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Amo la Fiorentina !!! Il nostro Bankomatt 6 punti ogni anno !!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Quando vinciamo sono sempre polemiche come molti laziali che si lamentano prima al momento è dopo!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Il rigore del primo tempo nvece

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ancora parlate il s.t. non avete mai tirato in porta x fortuna che avevamo giocato pure in coppa … grande lazio ..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Damme il rigore poi parlavate come sempre de cinema a pupazzzzziii

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Commisso; dove eri quando hanno atterrato Lazzari???

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

A commisso ritorna da dove sei venuto a ROSICONE me pari Gasperini Er CARBONARO ???

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Lo scandalo lo vedi solo dalla parte tua perché non parli dello scandaloso rigore negato alla Lazio e non solo vi sarebbe stata anche l.espulzione perché ultimo uomo perciò vatti a prendere una camomilla doppia che ti fa passare il nervoso poi ti metti davanti allo specchio e dici ma che ottuso sono stato è te ne vai a dormire.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

ariecco n^altro americano

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

del rigore non dice niente?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

E IL RIGORE SACROSANTO NON CONCESSO ALLA LAZIO, NE VOGLIONO PARLARE?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Mejo….. Bla Bla Bla Bla ??????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

R O S I C O N I !!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Pensa se veniva due anni fà!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Quando gioca la Lazio noi abituati al massacro da parte degli arbitri e ci danno a fatica quello che ci spetta “e anche no” il giorno dopo la squadra avversaria comincia a piagne

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Parlasse prima del. Rigore su Lazzari e poi del resto.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

A Commusso vatte a rivede tutta la partita e vedi il rigore non concesso alla Lazio e poi ne parliamo.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

A commisso vattene da dove sei venuto rosicone gol da annullare rigore non dato semo pari o non ti sta bene zittoooooooo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma chi caxxo è comisso(minuscolo)

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Del rigore su Lazzari non ne parla nessuno.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

? ? ? ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Fate rivedere a Comisso gli errori a ns sfavore dello scorso anno!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Commisso è l’ultimo che può parlare. La sua bella famiglia è una delle Ndrine più famose della ndrangheta.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Chissà perchè quando subiscono torti contro altre squadre restano in silenzio. Poi , quando giocano contro di noi e meritatamente perdono danno fiato inutilmente alla bocca. Ma per piacere che tutte le volte in cui , da 3 anni a questa parte, veniamo penalizzati noi sono incommentabili!!!!!!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Il calcio di rigore dato a favore loro all’Olimpico lo scorso anno inesistente?? Quando Caicedo ha rinviato ed era palla piena ne volemo parla’? Ciarlatano??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Scandaloso il rigore non dato per Lazzari! ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

INVECE IL FALLO DA RIGORE SU LAZZARI… DOVE ERA IL VAR? ???

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: col gol al derby, Immobile supera anche Rocchi nello score delle stracittadine

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News