Resta in contatto

News

Lazio, Immobile si scusa: “Lecito chiedere scusa a compagni e Mister”

Lazio - Parma, Ciro Immobile

Ciro Immobile ha pubblicato un post di scuse su quanto accaduto ieri dopo la sostituzione con Caicedo. “Tensione e pressione ci fanno fare cose che non dovremmo fare”

Caso chiuso. Ciro Immobile ha capito di aver sbagliato ieri sera al momento della sua sostituzione. La punta era vogliosa di fare bene, di segnare piu gol possibili, soprattutto sotto gli occhi di Roberto Mancini.

Il cambio ieri sera non lo ha accettato e lo ha innervosito facendolo litigare con Inzaghi. Questa mattina, Ciro ha voluto condividere su Instagram un messaggio di scuse: “A volte la pressione e la tensione ci fa fare cose che non dovremmo fare…è lecito chiedere scusa ai compagni e al mister per il mio comportamento dopo la sostituzione è ovvio che ogni volta si cerca di montare un caso ma dagli errori si impara. Tutti sbagliano l’importante è capire l’errore. Detto questo grande partita grazie ai tifosi che ci hanno aiutato”

Un messaggio che chiude definitivamente ogni polemica. Ora testa e concentrazione per la trasferta di Milano. Di seguito il post di Immobile:

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: Immobile affonda anche il Sassuolo. Girone d’andata chiuso a quota 13

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News