Resta in contatto

News

Situazione infortuni: ottimismo per Caicedo, Lulic e Milinkovic

Lazio, Milinkovic

Con un comunicato ufficiale sul sito, la Lazio fa il punto sulla situazione degli infortuni. C’è ottimismo per il recupero di Caicedo, Lulic e Milinkovic.

Forse ce la fanno già per la Samp. Questo in parole semplici il succo del comunicato uscito sul sito ufficiale della Lazio, riguardo la situazione degli infortuni di Caicedo, Lulic e Milinkovic.

Per Sergej si è trattato di una distrazione all’anca, che sembra in via di riassorbimento. Per Caicedo l’elongazione al polpaccio non desta troppe preoccupazioni, mentre gli esami per Lulic evidenziano un’evoluzione favorevole.

Questo il testo integrale del bollettino:

Per quanto concerne Felipe Caicedo, gli esami strumentali hanno evidenziato un trauma elongativo del gemello mediale del polpaccio sinistro. Sono state intraprese le cure specifiche del caso, il giocatore sarà monitorato nei prossimi giorni per valutare l’evoluzione del quadro clinico e per quantificare la ripresa dell’attività.
Gli esami strumentali ai quali si è sottoposto Senad Lulic hanno evidenziato una evoluzione favorevole della lesione riportata a carico dell’adduttore della coscia sinistra. Nei prossimi giorni verrà programmata la graduale ripresa dell’attività.
In merito alle condizioni di Sergej Milinkovic, gli esami effettuati hanno evidenziato i postumi di trauma distrattivo a carico dell’anca destra. Il calciatore ha già intrapreso le cure specifiche del caso e nei prossimi giorni verrà sottoposto a monitoraggio clinico e strumentale per meglio quantificare i tempi di recupero.

 

Leggi anche:

Funerali Diabolik, il TAR respinge il ricorso della famiglia Piscitelli

8 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
8 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] nel recupero di Lulic, Caicedo e Milinkovic, ieri sottoposti agli esami strumentali in Paideia (qui il comunicato ufficiale della Lazio). L’attaccante ha scongiurato la lesione, mentre il centrocampista bosniaco non […]

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Sperem…

trackback

[…] di rientrare a Roma e sottoporsi agli esami strumentali, che hanno evidenziato i postumi di un trauma distrattivo all’anca, il fuoriclasse della Lazio ha scambiato qualche battuta con i media serbi all’aeroporto di […]

trackback

[…] offensivo, nonostante il problema fisico di Caicedo si sia rivelato meno grave del previsto (qui il comunicato ufficiale sugli infortuni). Riguardo l’attaccante svincolato ex Tottenham, viene […]

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma nun sta’ in ferie er dottore???
https://youtu.be/3z_a89OJESc

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Sono. Contenta per tutti e n

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Sono contentissima per tutti e tre

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: col gol al derby, Immobile supera anche Rocchi nello score delle stracittadine

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News