Resta in contatto

News

Lazio, La Repubblica: “Tris di recuperi, Inzaghi sorride per Samp e derby”

Lazio, Sergej Milinkovic-Savic

Lazio, dall’infermeria arrivano buone notizie per le condizioni di Caicedo, Lulic e Milinkovic dopo le paure dei giorni scorsi

Aumentano le possibilità di vedere la Lazio al completo all’inizio del campionato, il prossimo 25 agosto contro la Sampdoria. Dopo le ansie dei giorni scorsi, La Repubblica scrive che Inzaghi comincia a credere nel recupero di Lulic, Caicedo e Milinkovic, ieri sottoposti agli esami strumentali in Paideia (qui il comunicato ufficiale della Lazio). L’attaccante ha scongiurato la lesione, mentre il centrocampista bosniaco non ha riportato problemi muscolari di una certa importante. Tra i tre il bosniaco è sicuramente quello che meno preoccupa: è il più avanti sulla via del recupero. In ogni caso, salvo ribaltoni, dovrebbero essere tutti a disposizione per il derby del prossimo 1 settembre.

 

Leggi anche:

La Viterbese accoglie Tounkara con un video su Facebook

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] Lazio, La Repubblica: “Tris di recuperi, Inzaghi sorride per Samp e derby” […]

trackback

[…] Lazio, La Repubblica: “Tris di recuperi, Inzaghi sorride per Samp e derby” […]

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Immobile

#CountdownToHistory: Immobile affonda anche il Sassuolo. Girone d’andata chiuso a quota 13

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News