Resta in contatto

News

Immobile al termine della partita: “Scendere in campo con questa maglia è motivo d’orgoglio”

King Ciro ha paura dell'aereo e Acerbi si diverte (VIDEO)

Ciro Immobile al termine del match contro l’Al Shabab è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio: “Secondo me non era un’amichevole”

Ciro Immobile è intervenuto ai microfoni di Lazio Style dopo la partita contro gli arabi dell’Al Shabab: “Secondo me non era un’amichevole. era un allenamento ci serviva per allenarci, speriamo che il sergente sta bene. ci serviva per l’allenamento di oggi con i go kart”.

Impressioni sui nuovi e sui ritiri

“Sono felice. i nuovi si sino aggregati velocemente. anche Vavro si sta ambientando ci facciamo capire, qua si sta bene sono felice del ritiro sia questo che quello di Auronzo sono andati bene”

Orgoglio nel vestire questa maglia

“E’ importante andare in campo con questa maglia con l’aquila sul petto è motivo di orgoglio. La maglia è davvero bella anche se la mia preferita è quella bianca, ma anche questa merita”

Campionato in continuo miglioramento

“L’ho detto all’inizio dello scorso anno. Il campionato va sempre migliorando, l’importante è che ci sia continuità, con il mister lavoriamo bene. Il ritiro è stato duro ma dobbiamo essere pronti per Genova”.

Obiettivo: partire bene in tutte le competizioni

“Partire bene è importante, nel corso degli anni siamo partiti con una vittoria e con un pareggio. Dobbiamo essere concentrati, il campionato inizia subito forte, poi comincerà l’Europa League. Dobbiamo essere pronti”.

I sogni di Ciro

“Si sogno sempre, sognavo di avere tre figli e tra un po’ sarò di nuovo papà.Prima di partire ci sono arrivate delle cose per il piccolo, la piccola ha iniziato a rosicare ma gli abbiamo spiegato il tutto. Per quanto riguarda i 100 gol speriamo di raggiungere presto il traguardo”.

Contesa sul gol e campione sui kart

“Purtroppo il gol è di Bobby , diamolo a lui va bene così. Sulla pista scoperta sono troppo forte. Ma quale Cataldi sono più forte io”.

 

Leggi anche:

Milinkovic, meno di mezz’ora con l’Al-Shabab: problema muscolare

14 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
14 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Grande Immobile chi lo critica non capisce niente di calcio! forza Lazio carica asfaltiamo i Doriani!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

GRANDE CIRO

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

?

trackback

[…] Immobile al termine della partita: “Scendere in campo con questa maglia è motivo d’orgo… […]

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Sempre e Comunque !!! Ciro

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Sei un grande Ciro

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Per noi è un orgoglio avere te che la indossi ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Daiiieee Ciruzzo nostro facci tantissimi goooollllllllllllllllll ???????????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ciro, sei un grande!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ciro sei un grandeeeee

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Grandissimo IMMOBILE sei tutti noi Forza LAZIO

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ciruzzo bello a papà spero che questo anno ci fai sognare riprendi a fare gol come Prima la stima sudi tr

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

La stima di di te sarà ancora più grande e noi tifosi ti vogliamo ancora più bene Bello Ciruzzo a papà

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: Immobile affonda anche il Sassuolo. Girone d’andata chiuso a quota 13

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News