Resta in contatto

News

Stadio della Lazio, il sindaco di Fiumicino: “Sarei disponibile”

Lazio, Stadio delle Aquile

Esterino Montino interviene sugli incontri con la Roma per lo stadio giallorosso, ma apre anche al club biancoceleste: “Se Lotito si presentasse…”

Il sindaco di Fiumicino, Esterino Montino, interviene sul tema degli stadi delle due squadre romane.

Dagli incontri con la Roma alla disponibilità per la Lazio, il primo cittadino del comune alle porte della Capitale parla così a Radio Radio:

“Se saltasse l’interlocuzione con la Roma, perché magari si sblocca la situazione a Roma, e si presentasse Lotito dicendo ‘io ho in mente di fare lo stadio della Lazio’, io sono disponibile, apro porte e finestre e dico ‘benissimo, discutiamone’. Non ho una pregiudiziale da club, io faccio l’amministratore pubblico e quindi penso al meglio della citta’. La ricaduta è molto importante”.

Montino, come riportato dall’agenzia di stampa Dire, ha poi aggiunto:

“A quel punto Lotito dovrà decidere se lasciare il versante Nord Est della Capitale e andare sul versante Ovest. Se ci siamo sentiti su questo? No, non mi ha mai chiamato. Ci siamo sentiti per altre cose, non su questo francamente”.

17 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
17 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Yusleivy
Yusleivy
1 anno fa

Ma va e disponibile per lo stadio e la scuola di passoscuro con scremento di topi e nessuno fa niente.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

E prima quello della Roma mo quello della Lazio…. Ma non hai proprio altro da pensare? Ospedale per esempio?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

A Fiumicino !!! Ma siete pazzi !!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Lo stadio della Lazio deve sta a Roma e basta!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Mi fanno ride i commenti, tutti vogliono lo stadio sotto casa, i ricordo a sti fenomeni che il comune di Roma parte da Cesano a ostia e la distanza è 85 km, quindi come infrastrutture sia Tiberina e Fiumicino sono perfetti, e dentro il gra ci abitano più Bangladesh e rumeni che italiani

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Tanto sulla tiberina e’sempre fuori città

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Movete

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma perché verso alatri Frosinone… Non ve piacerebbe?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Voglio il Flaminio è il nostro stadio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Meglio Fiumicino che l’Olimpico. Poi Fiumicino è mare, quindi anche un bel posto. Non capisco perché no….Forza Lazio!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Famolo a Ostia a sto punto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Magari sarebbe ottimo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Questo Sindaco, nonché personaggio…, cerca solo notorietà, ma è così difficile da capire.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

fiumicino?????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Preferirei che non lo facessero lo stadio piuttosto che farlo a Fiumicino che vergogna

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Fiumicino fino al 1990 era comune di Roma. E comunque fa parte dell’area metropolitana. Perché siete contro fiumicino?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

?

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: Immobile affonda anche il Sassuolo. Girone d’andata chiuso a quota 13

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News