Resta in contatto

Nostalgia Chinaglia

Lazio, il ricordo di Idilio Cei nell’anniversario della sua nascita.

82 anni fa nasceva Idilio Cei. La società ricorda l’ex secondo portiere del primo trofeo della sua storia.

Nato a Monsummano (Pt) l’8 giugno 1937, Idilio Cei disputò dieci stagioni con la maglia della Lazio. Questo il messaggio della società in suo ricordo:

“Arrivato nel 1958, è stato impegnato da Bernardini in due partite di quella Coppa Italia che la Lazio vinse il 24 settembre 1958 contro la Fiorentina, primo trofeo della storia biancoceleste. Con l’Aquila sul petto ha disputato, in totale, 287 gare ufficiali”

11 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
11 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Franco
Franco
1 anno fa

Mi ricordo il suo esordio a palermo contro il Vicenza 3-1 in serie a.enorme.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Mi piaceva tanto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

…soprannome…
La ballerina
Perché prima della partita d’avanti la porta faceva un riscaldamento che sembrava un balletto
Lo sapevate?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Il portiere del flminio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Cei Zanetti. Vitali.carosi.pagni dotti.d’amato.governato.morrone.bartu’.ciccolo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

formazione1963 avevo 8 anni scappato da casa x andare a vedere la lazio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Il portierone che quando la Lazio attaccava stava sempre in movimento facendo ginnastica!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Il portierone!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Il portierone che quando la Lazio attaccava stava sempre in movimento facendo ginnastica!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Il mio primo idolo della Lazietta Armadio volante

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Il portiere della mia prima Lazio…❤

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Immobile

#CountdownToHistory: Immobile affonda anche il Sassuolo. Girone d’andata chiuso a quota 13

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da Nostalgia Chinaglia