Resta in contatto

News

Lazio, Budoni: “Con Inzaghi confermato si può puntare al 4° posto”

Lazio, Budoni: "Milinkovic sarà l'ago della bilancia del mercato"

L’ex biancoceleste Riccardo Budoni è intervenuto su Lazio Style Radio 89.3 parlando del rinnovo di Inzaghi. Questa la sua opinione:

Finalmente Inzaghi ha firmato. Ora possono tacere tutte le voci che circolavano sul suo conto. La questione è stata gestita nel migliore dei modi da tutte e due le parti. Ora si potrà puntare al quarto posto, provando a prendere sul mercato giocatori giovani, ma con già una certa esperienza in Europa. Aggiungendoli  allo zoccolo duro della squadra si creerebbe il giusto mix per raggiungere i traguardi prefissati.

Da ex portiere, Budoni ha detto la sua anche sui tre estremi difensori nella rosa di ques’anno.

Strakosha, Proto e Guerrieri rappresentano un’ottima batteria di portieri. Io punterei su di loro anche nella prossima stagione.

 

Leggi anche:

Lotito presente a Malta per l’assemblea ECA

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: col gol al derby, Immobile supera anche Rocchi nello score delle stracittadine

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News