Resta in contatto

News

Filippo Inzaghi: “Mio fratello avrebbe meritato la Champions già l’anno scorso”

I fratelli Inzaghi

Filippo Inzaghi, fratello dell’allenatore della Lazio e ex attaccante del Milan, ha parlato a Sky Sport della gara di domani.

Filippo Inzaghi è stato intervistato da Sky Sport per parlare di Milan-Lazio e della situazione dei rossoneri in generale.

Sul big match di domani, in ottica Champions, ha detto: “Tiferò per tutte e due. Il mio sogno e il mio augurio sarebbe che tutte e due andassero in Champions League. Il Milan lo merita, come società, come allenatore. Gennaro Gattuso meriterebbe di riportarlo in Champions. Mio fratello se lo sarebbe meritato già anno scorso, sta facendo molto bene anche quest’anno. Sarà una partita bella da guardare: comunque vada sarò felice. Da domenica mi auguro che tutti e due possano raggiungere i loro obiettivi. Le squadre avranno sempre il mio sostegno”

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Certamente

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Giusto Pippo!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Inzaghi si, lotito no

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Rapina a mano armata

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Verissimo se la merita la Champions. FORZA LAZIO e FORZA INZAGHI

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Immobile

#CountdownToHistory: Immobile affonda anche il Sassuolo. Girone d’andata chiuso a quota 13

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News