Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Rassegna stampa, le prime pagine dei quotidiani sportivi (FOTO)

Rassegna stampa, le prime pagine dei principali quotidiani sportivi di sabato 6 aprile

Per la rassegna stampa di oggi tutte le prime pagine danno spazio al big match delle 18 Juventus-Milan. “Ringhio Tutto” titola la Gazzettaq dello Sport, sottolienando come il mister rossonero si giochi una buona fetta della sua permanenza in panchina. Il Milan deve necessariamente interrompere la striscia di risultati negativi di quest’ultimo periodo.

Su Tuttosport lo stesso discorso è incentrato su Dybala, che in questo finale di stagione dovrà cercare di riscattare un’annata non particolarmente brillante. Magari già risultando decisivo questa sera. “Dybala ti giochi la Juve” scrive il quotidiano.

Sul Corriere dello Sport, nell’edizione nazionale, il titolo principale è su Lorenzo Insigne. Il ventottenne attaccante del Napoli ha rilasciato delle dichiarazioni che lasciano intendere un’apertura di mercato per una possibile cessione. “L’affaire Insigne” introduce l’intervista esclusiva al calciatore partenopeo. In taglio alto, invece, si parla della partita di sta sera. “Juve, prove di scudetto“: se i bianconeri vincono e il Napoli perde sarà ufficiale l’ottavo tricolore consecutivo.

Sull’edizione romana il titolo è sulla Roma. “La svolta è Totti” presenta la panoramica fatta da esperti per disegnare il possibile futuro giallorosso con l’ex capitano come figura cardine. In alto, con “Inzaghi, segnali di feeling“, si parla delle possibilità di rinnovo del tecnico biancoceleste. Con la Champions sarebbe quasi certo.

 

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Quella splendida maglia Umbro e quel numero 11 sulla schiena. Ricordi indelebili della mia adolescenza. Beppe per sempre nel mio cuore."

Immobile da record: superato Inzaghi in Europa

Ultimo commento: "Mah , realizzare un calcio di rigore non è mai stata una cosa facile........tant'è che la sua mancata realizzazione ( ben due rigori falliti ) ci è..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Negli anni 70 avevo la mia camera tappezzata di sue immagini e ascoltavo sempre Battisti con i giardini di marzo. ..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che tristezza"

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da News