Resta in contatto

News

Lazio, Immobile: score positivo nei precedenti con la Spal

Lazio, Ciro Immobile

Immobile titolare contro la Spal: precedenti che fanno ben sperare e quel sogno…

Stasera al ‘Paolo Mazza’ di Ferrara andrà in scena Spal-Lazio, crocevia importante per il futuro degli uomini di Inzaghi. Il tecnico biancoceleste ha ancora qualche dubbio di formazione da sciogliere. Dubbio che però non riguarda Immobile. L’attaccante campano sta vivendo un buon periodo nonostante sia a secco di gol da circa un mese. L’ultimo timbro risale alla trasferta di Firenze quando, con un potente destro dal limite, ha messo a segno il 13 gol stagionale. Da lì in poi solo, si fa per dire, tanto lavoro sporco e poche occasioni da gol. Stasera contro la Spal sarà titolare e i biancocelesti hanno bisogno dei suoi gol per continuare a rincorrere il quarto posto. Come riporta la rassegna di Radiosei, Immobile contro la Spal ha precedenti incoraggianti: poker nella trasferta della scorsa stagione e doppietta un girone fa. Numeri che Ciro vuole migliorare ulteriormente, per aiutare la squadra e avvicinarsi a Giordano, distante solo tre gol nella classifica all time dei bomber più prolifici della Lazio.

16 Commenti

16
Lascia un commento

avatar
16 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Commento da Facebook Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

..mi dispiace davvero ..ogni volta che dobbiamo fare il salto di qualità. .non ci dimostriamo all’altezza..boh..saremo stanchi?
..che ne pensate..?

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

…hai proprio ragione Orietta. .Ciro non e’ più lo stesso..staera e’ stato penoso..irriconoscibile …ma tutta la Lazio da dimenticare….comunque niente e’ perduto..se vinciamo con Udinese

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ma ,avete notato che dopo che torna dalla nazionale,dove è “massacrato”dal giudizio del commissario tecnico e dei giornalisti,non solo non segna,ma è proprio assente dal campo.Ciretto,rifiuta la nazionale,che lì non ti amano!!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

O segna o no ciruzzo nel nostro cuor??

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Speriamo, e poi l ‘importante è fare gol, chi segna segna, va bene anche autogol

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Forza Ciro!!!!
?????

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Forza Lazio…..sempre
?????????

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ma certo il nostro Ciro ci fara’ impazzire di Gioia

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Sveglia Ciro!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Si, questa sera Ciro tornerà al gol, Forza Lazio

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ma per piacere non diamogli il tormento

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Immobile, basta che va in campo i difensori avversari col cavolo che vengono in attacco.Tremano solo al pensiero che c’e’.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Doppietta di Immobile lll

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Forza LAZIO ??? dai ragazzi se continuate così ce la facciamo x la Champions

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Speriamo

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ma sicuramente che tornerà al con una doppietta ?
Daje Ciro dajeeee Lazio ?

Advertisement
Lazio, i Miti: Juan Sebastian Veron

Veron, Juan Sebastian gol: che emozioni ti ha fatto vivere la Brujita?

Ultimo commento: "Il più grande centrocampista della Lazio,sempre dopo Antonio Elia Acerbi,non gli ho visto mai passare la palla indietro😳"

Uber Gradella: il portiere che preferì smettere piuttosto che giocare con altri

Ultimo commento: "Lo conpscevo personalmente, aveva un negozio di articoli sportivi vicino casa mia. Ma non l'ho mai visto giocare."
Lazio, Miti: Eugenio Fascetti

Eugenio Fascetti, guida leggendaria: che peso ha per te nella storia della Lazio?

Ultimo commento: "Un bravissimo allenatore, forse poco apprezzato a cui non e' stata fornita, all'epoca, l'occasione della grande squadra. Soprattutto poi un uomo vero."

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Signori.Che Spettacolo.Beppegool. il Capitano."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Un mitoche non dimenticherò mai"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News