Resta in contatto

News

Lazio, i dati sui biglietti: 500 a Ferrara e già 6000 in casa col Sassuolo

Spal-Lazio, attesi 500 laziali nel settore ospiti del Paolo Mazza di Ferrara. 6000 biglietti già staccati per il Sassuolo.

Nemmeno il tempo di gioire per la vittoria di Milano che è già tempo per i laziali di lanciarsi in una nuova battaglia. Questa volta ci sarà da espugnare il Paolo Mazza di Ferrara, contro una Spal a caccia di punti salvezza. La banda Inzaghi potrà contare sul sostegno di 500 voci biancocelesti che coloreranno il settore ospiti.

Marco Canigiani sulle frequenze di Lazio Style Radio 89.3 si è detto abbastanza soddisfatto del dato: “È un numero apprezzabile calcolando che è un mercoledì infrasettimanale e serale

I dati per Lazio-Sassuolo

Domenica la Lazio tornerà di nuovo in campo all’Olimpico contro un’altra emiliana, il Sassuolo. E come gli spallini anche i neroverdi sono immischiati nella lotta per non retrocedere. Dunque si prospetta un altro match da non sottovalutare per le aquile. Per questo motivo ci si aspetta uno stadio gremito.

“Siamo intorno ai 6mila tagliandi vendi per ora – ha riferito Canigiani – ci attendiamo lo sprint in questi giorni. Tra giovedì e venerdì avremo il polso della situazione: vediamo che risposta avremo, ma speriamo sia all’altezza di quanto sta facendo la squadra”.

Lo stesso responsabile marketing ha poi ricordato le promozioni attivate dalla società per questa partita e il servizio di bus sharing. “Gli Under 14 possono entrare gratuitamente ritirando il biglietto omaggio presso i tre Lazio Style abilitati. Anche per i grandi i prezzi comunque sono proporzionati con Curve e Distinti a 10 euro e Tevere a 25Ricordo anche il servizio di bus sharing che ha visto aumentare a 13 i punti di raccolta. È un modo comodo per arrivare allo stadio a un prezzo veramente basso

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: col gol al derby, Immobile supera anche Rocchi nello score delle stracittadine

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Ricordo bene quei giorni e inoltre Pablito e' sempre stato umile, equilibrato, rispettoso. Una di quelle persone che rispetti profondamente anche se..."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News