Resta in contatto

News

Lazio, la Uefa apre un’inchiesta: il motivo della decisione

Siviglia-Lazio

Lazio, la Uefa avvia un procedimento disciplinare per “comportamento discriminatorio”

L’Europa League della Lazio si è conclusa a Siviglia, ma all’eliminazione fa seguito ora un’inchiesta aperta dalla Uefa.

La Commissione Disciplinare, Etica e di Controllo del massimo organismo europeo ha avviato un procedimento disciplinare nei confronti del club biancoceleste, specificando nel comunicato la motivazione: “comportamento discriminatorio”, sulla base dell’articolo 14 delle Normative Disciplinari.

Nella relazione arrivata sul tavolo della Lazio, gli ispettori Uefa avrebbero registrato saluti fascisti compiuti da alcuni sostenitori. Questo dopo aver esaminato un video relativo alla parte finale del match del Sanchez-Pizjuan. Per la Uefa, anche questo comportamento viene configurato come discriminatorio/razzista.

Il comunicato rende anche noto che il caso sarà esaminato dalla Commissione Disciplinare il 28 marzo. Come raccolto da Sololalazio.it, la società biancoceleste avrà a disposizione sei giorni di tempo per fornire i propri chiarimenti sulla vicenda.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] Lazio, la Uefa apre un’inchiesta: il motivo della decisione […]

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "In eterno per noi laziali lui e' e rimarrà per sempre lui il simbolo della nostra amata lazio!!!"
Immobile

#CountdownToHistory: Immobile stacca Signori in Serie A

Ultimo commento: "Prendere Piola la vedo dura ... "

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Il suo dito che esce fuori dalla nebbia al derby. Non si vedeva nulla ma la palla era dentro la rete! E segna sempre lui!"
Lazio, Miti: Eugenio Fascetti

Eugenio Fascetti, guida leggendaria: che peso ha per te nella storia della Lazio?

Ultimo commento: "Fascetti una persona indimenticabile, grazie"

Altro da News