Solo La Lazio
Sito appartenente al Network

Lazio – Cagliari, le Cardopagelle: Provedel, Pedro, Guendouzi: una cosa decisiva a testa

Lazio - Cagliari, i voti e le pagelle dei biancocelesti a cura del direttore Giulio Cardone…

Provedel 8

Il migliore in campo. Perché quel miracolo sul colpo di testa di Pavoletti nel recupero vale due punti. Grazie, Ivan. E perdona i tuoi compagni, se puoi

Lazzari 6,5

Suo l’assist della vittoria, è vero, ma quel retropassaggio sbagliato di testa ha messo a dura prova il mio cuore (e quello di tutti i laziali) e mi costringe ad abbassargli il voto.

Patric  6,5

Altra prova positiva, anche se permette due colpi di testa pericolosissimi a Lapadula e Pavoletti.

Gila 7

La condizione cresce, la sicurezza anche: super Mario non soffre mai Petagna, bene così.

Marusic 6+

Sempre frenato quando c’è da spingere sulla sinistra, invece deve osare di più. Diagonale da applausi – quasi un gol salvato – nel primo tempo, nella ripresa un errore in disimpegno e un importante intervento aereo.

Guendouzi 7

Mi piace anche quando la Lazio gioca male come stavolta. Corre sempre, si propone in avanti al momento giusto ed è decisivo perché fa espellere Makoumbou.

Rovella 6

Condizionato da un problema fisico, voglia e personalità gli consentono di giocare comunque una gara sufficiente in entrambe le fasi. Ma non è il Rovella di inizio stagione.

Luis Alberto 6

Da Rotterdam in poi si è spenta la luce. Adesso si è fatto pure male, momentaccio per il Toque.

Isaksen 7+

Meno male che Sarri lo ha confermato. Ha coraggio, spunto, verve: da un suo passaggio illuminante nasce l’espulsione, e prima aveva creato l’azione della palla-gol di Pedro. Tra le poche note liete della giornata

Immobile 6+

Premiato per i 200 gol nella Lazio che intanto sono diventati 203, il capitano serve a Pedro la palla del 2-0: sprecata. Non può mai mettersi in proprio perché la pessima fase offensiva della Lazio non produce neanche una palla giocabile per lui. Giusto il suo richiamo ai compagni: non li ha visti concentrati nel riscaldamento, invece devono capire che il campionato è importante come la Champions.

Pedro 7,5

Non arriva all’8 perché doveva sfruttare la facile occasione del 2-0, ma comunque il suo gol – ha riempito l’area come Sarri pretende che facciano gli attaccanti esterni – ci consegna tre punti che definire preziosi è poco. Non finiremo mai di ringraziare chi ce lo ha regalato.

Sarri 6

Si lamenta della squadra e va bene, ma il responsabile tecnico è lui. Quindi non so più che soluzione serva per tornare a giocare un calcio decente, chiedo solo all’allenatore di trovarla. Io credo che lui insista con la sua idea di gioco, ma che questi calciatori non siano in grado di applicarla, da qui l’ibrido che vediamo. Giusto almeno confermare Isaksen, ma nello stesso tempo grave avergli dato fiducia così tardi. Attenuante: gli infortuni e il campo non aiutano, è vero, però rischiare di perdere punti contro il Cagliari in 10 è veramente troppo per assegnare qualcosa di più della sufficienza striminzita a chi ha la guida tecnica della squadra.

Kamada 6

In pochi minuti ha dato un’impressione migliore rispetto a Salerno: ci voleva poco, direte voi, ma è comunque un segnale positivo – di ripresa – dal giapponese.

Felipe Anderson s.v

Cataldi 6

Gestisce il giro palla senza affanni. Innocua la sua conclusione da fuori, ma ha fatto bene a provare.

Vecino s.v

Castellanos 5

Due gravi errori sotto porta, di nuovo. Non sembra un goleador, ma io aspetto ancora, gli do fiducia perché contro Atalanta e Sassuolo avevo ammirato un signor centravanti.

 

Subscribe
Notificami
guest

15 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Ruggero
Ruggero
2 mesi fa

10 a Provedel,il resto solo mediocrità,castellanos 3.
Non abbiamo più gioco,non tiriamo in porta,solo passaggi indietro o orizzontali ,noiosa.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Io darei un bel 10 allo psicanalista che riuscirà a curare tutta la squadra o quasi.🤦🏻‍♂️

Fabrix
Fabrix
2 mesi fa

Ci salva Provedel. Squadra molto compassata e lenta. A questo giro dai voti generosi mr. Cardo. Maruŝić (a parte un salvataggio nel primo tempo) non raggiunge la sufficienza, Rovella assai confusionario, Kamada già pensa al Nippon (da quando è arrivato), Guendo il capellone molto dinamico, ma molto arruffone, Filippetto sembra Ragazzo Triste di Patty Bravo, LA spremuto con un limone. Gila e Patric bene, ma li vorrei vedere contro centravanti di spessore. Taty continua a divorarsi gol fatti (5 giusto). Lazzari, a parte la minc…ta al 93” oggi bene. Su Sarri non mi pronuncio. È inutile. SFL

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Un punto in meno a tutti,ti ricordo che la Lazio ha giocato contro 10 giocatori del Cagliari, per quasi tutta la partita..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Kamada 6?Per cosa?Giocatore impalpabile…e poi caro cardone che quando dai il voto a luis alberto dici che da Rotterdam si è senta la luce dimentichi o fai finta di dimenticare che da un mese è alle prese con un problema all’adduttore…esattamente all’ora di gioco comincia a toccarsi ..oggi si vedeva anche nel primo tempo..il problema è che questa squadra non può farne a meno, anche perché chi dovrebbe sostituirlo non è in grado di farlo..però per te è da 6…mah..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

X me 5 a tutti come
Al solito inguardabili

Aquila 68
Aquila 68
2 mesi fa

Troppi giocatori fuori fase e troppi acquisti finora non inseriti nei meccanismi (ingrippati) del gioco. Stasera ero a San Siro e vedere la nullità che è il Frosinone pensando che fino a stamane erano sopra di noi fa comprendere quanto siamo caduti in basso. Inaccettabile una prestazione del genere con avversari in 10 per 70 minuti. Il problema del gol va risolto prima che sia troppo tardi.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Voti troppo alti,buoni solo gaenduzi,isaksen,Pedro, patric e provedel il resto inguardabili ,sopratutto Lazzari,kamada,taty .

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Perdonate Cardone, si è messo a vedere il Man City 🤣

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Cataldi gestisce il giro palla? Frase elegante per dire che passa solo indietro. Kamada meglio di cosa? Irritante.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Come fate a dare dei voti del genere che hanno giocato malissimo praticamente tutti?? Vedete altre partite

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Da Lazzari passano le cose più interessanti e questo l dice lunga.. fascia sinistra inesistente .

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ma è del mestiere questo?? 😱😱

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Oggi cardio pagelle

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Marusic 5 non da mai sicurezza
Lazzari 5 tutto bello, ma la sciocchezza alla fine poteva costare carissima
Castellanos/Kamada/Anderson 4 entrano loro, esce la Lazio

Articoli correlati

L’Ex calciatore della Lazio ha parlato della gara di domani tra i biancocelesti e il...

Formello, le prove tattiche alla vigilia della trasferta di Torino: Romagnoli si riprende la titolarità,...

Dal Network

È un Gian Piero Gasperini molto soddisfatto quello che analizza il successo scoppiettante della sua...

  E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri,...

  Zvonimir Boban, ex “Head of Football” presso l’UEFA, ha annunciato le sue dimissioni irrevocabili...

Solo La Lazio