Resta in contatto

News

Atalanta, Gasperini ironico: “Bastos? La mano era involontaria”

Gasperini accusato dal Valencia: "Aveva i sintomi del Covid e non ha avvisato"

Gasperini torna ancora una volta a parlare del fallo di mano di Bastos in Coppa Italia e ironizza sull’involontarietà.

Il fallo di mano di Bastos? Era involontario“. Ironizza così Giampiero Gasperini che, dopo anni, ancora non sembra aver digerito a pieno la sconfitta dell’Atalanta in finale di Coppa Italia contro la Lazio.

Intervenuto ai microfoni di Radio Deejay, l’allenatore dell’Atalanta ha parlato dell’episodio che tanto ha fatto discutere:

Era un muro a pallavolo. Mi ha fatto incavolare, ma non ce l’ho con la Lazio. Non è che se non ci hanno dato rigore è coppa loro“.

52 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
52 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
17 giorni fa

Sogno bastos nel letto di casa gasperini

Commento da Facebook
Commento da Facebook
18 giorni fa

La mano di dio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
18 giorni fa

Resta il fatto che era rigore…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
18 giorni fa

Giorgio Sette Daniele D’Urbano

Commento da Facebook
Commento da Facebook
18 giorni fa

Questo perché sarà in nuovo allenatore della Lazio 🤣🤣 voi scommette ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

Io credo che fino al 2050 penserà a Bastos

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

Forse perché sarà il prossimo allenatore… 🤔

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

Questo è matto!😂😂😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

La mano era di Fabio!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

Sarà er go de turone dei prossimi 30 anni.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

Fa pace

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

Fai pace con il cervello!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

Coppa loro è un refuso o una realtà 😆

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

Casperini come i romanisti, che ancora parlano del gol di turone.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

Vincila quest’anno e nun rompe…

Ruggero
Ruggero
19 giorni fa

Comunque secondo me, il fallo di mano è involontario, soltanto che in quel periodo fischiavano tutto, hanno dato dei rigori incredibili, è andata così bene x noi, del resto anche il gol di Vieri era valido, ma il furto più grave è stato nel 72/73 a Milano contro l’Inter gol di Boninsegna di pugno in tuffo (SCANDALOSO) convalidato, perdemmo lo scudetto poi con l’ultima partita a Napoli……

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

Ve la cantate e ve la suonate Siete voi che nn state bene SOLO LAZIO GRANDE FANTASIA E POCO DA SCRIVERE

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Non ce n’è mai fregato nulla di quello che pensa startro rosicone è non ce ne fregherà mai nulla, pertanto caro Gasperino tornatene a spalà er carbone!!!!! Uuusshhhh!!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Rosicone

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Non è che ha detto proprio così

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Ancora pensa alla coppa in faccia 🤔🤔🤔🤔

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

È triste pensare che ancora pensa alla finale di Coppa Italia dopo i magnifici risultati ottenuti con questi ragazzi. La finale di Coppa Italia è stata persa, ora ha l’occasione per poter portare a casa il trofeo ambito.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Niente niente va alla roma

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

e pure er go’ de Turone era regoIare

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Se questo penza de poté veni alla Lazio dopo Inzaghi io cambio squadra!😤

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

La Lazio ha vinto strameritando la partita contro un ottima Atalanta sono contento che Gasperini grande allenatore sia tornato di nuovo a riconoscere la bella prestazione tecnico tattica della Lazio! In bocca al lupo per la Vs finale contro la Juventus!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Questo ancora sta a pensa al mani di bastos….uniamo bene

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Mmmmmm non è che ora ci teme?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Ancora parla

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Mamma mia quanto è noioso 🤮🤮🤮🤮🤮

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

È il pallone che è andato verso la mano ‘no la mano verso il pallone ‘così disse un famoso arbitro

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

se non la pianta de beve non se metterà mai d’accordo col cervello!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

DENTRO LA CAPOCCIA CIAI 2 SCIMMIETTE CHE FANNO PARI E DISPARI.. FAI PACE CON TE STESSO. 😂😂😂😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Secondo me s’è innamorato, non c’è altra spiegazione

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

A fine partita fu intervistato dal giornalista Lollobrigida e gli disse del rigore di cui neanche Gasperini era al corrente, rimase basito, e da quel momento è cambiato tutto nei confronti della Lazio. Forse perché era all’epoca in odore della Roma.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Ancora, nun se ne’ più.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Si prepara per potersi sedere sulla sua nuova panchina.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

No no era proprio VOLONTARIA🤣🤣🤣🤘🤘🤘😭😭😭👎👎👎🖕🖕🖕

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

L’ironia sarebbe il filo conduttore dell’articolo??? Questo “falso” biancone…mai e poi mai direbbe questo se non per prenderein giro. Quindi a che pro fargli l’articoletto ???

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Chiodo fisso

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

La mano? L unghia di bastos!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Pagliaccio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Dove sarebbe scritto che dice che è involontario? Madonna, nemmeno una semplice comprensione del testo…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Gasperini raccontaci di quando sei andato a Valencia con il Covid

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

A Gasperi’ ..na mano fattela in faccia….ma forte così ti riprendi…se ci riesci..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Oh me sta a vení er dubbio che è stato contattato da Lotito se Inzaghi non dovesse firmare

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Che uomo piccolo sei…..meschino!!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Madonna santa che pupazzo!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Ci ha messo quanto? Due anni …

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da News