Resta in contatto

Lazio Femminile

Lazio Women, Seleman: “Ieri occasione sprecata”

Ai microfoni della radio ufficiale biancoceleste ha parlato oggi l’allenatore della Lazio Women Ashraf Seleman, commentando la prestazione di ieri.

Di Chiara Hujdur

La Lazio Women non va oltre l’1-1 contro il Pontedera e rallenta la corsa alla vetta. Dopo le tre vittorie consecutive in campionato, per le biancocelesti è arrivato ieri un pareggio deludente, in casa, contro le terzultime in classifica. Nonostante le tre partite da recuperare, ora il distacco dalle prime due si fa più ampio (quattro punti dalla Riozzese Como seconda, cinque dal Pomigliano primo) e le aquilotte sono costrette a inseguire.

All’indomani della partita, ai microfoni di Lazio Style Radio 89.3, un rammaricato Ashraf Seleman analizza così la gara delle sue ragazze:

Quello di ieri è stato un mezzo passo falso, sono molto amareggiato per il risultato. Era la partita perfetta per fare un passo in avanti ma purtroppo non l’abbiamo sfruttata. Le ragazze devono iniziarsi a prendere più responsabilità, capendo l’importanza delle gare perché in campo vanno loro. Alla fine vince sempre chi segna, la questione è mentale. Ci vuole più determinazione per chiudere le partite, soprattutto in casa dove facciamo più fatica. Adesso si inizia a fare sul serio, i punti diventano pesanti e non possiamo sprecarli come fatto ieri. Avevamo sbloccato la partita ma subito dopo è arrivato il loro pareggio su una nostra disattenzione. Eravamo partiti bene, andando meritatamente in vantaggio. Poi però ci siamo abbassati troppo e abbiamo incassato il pareggio in una delle poche azioni offensive del Pontedera. Eravamo tre contro uno nella nostra area, poi abbiamo fatto la gara cercando un gol che purtroppo non è arrivato“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da Lazio Femminile