Resta in contatto

Il meglio dei Social

Zaniolo provoca e perde. Il figlio di Mihajlovic: “Cancellati di nuovo dai social”

Zaniolo ieri ha postato una foto poco carina: dopo la sconfitta nel derby ecco il messaggio del figlio di Sinisa Mihajlovic, allenatore del Bologna ed ex difensore biancoceleste

“Aristacca i social”. Con queste parole Dusan Mihajlovic, figlio di Sinisa e tifoso laziale, si rivolge a Zaniolo, che prima della partita aveva postato una foto non proprio carina nei confronti dei tifosi della Lazio. Dopo la vittoria nel derby dei biancocelesti, ecco la risposta.

28 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
28 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Tale padre tale figlio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Bravo Dusan……….ti aspettiamo.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Manco a rispondeie a quer bamboccione!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

👏👏👏⚽⚽⚽

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

E’ fio der cappetano , cervello zero come i titoli ahahahah

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Grande

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

👏👏👏👏👏

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

👏👏👏👏👏

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Mo’pure li zingari possono parlare sui social si sta rovesciando il mondo ma vai a rovesciare i secchioni dell’immondizia

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Mo’ capisco perché l’Inter lo ha dato via: bravino coi piedi ma bacato nella capoccetta

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ancora parla sto neonato nn ha capito capitale biancoceleste 🤫

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Grandeeeeeee

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

È piccolo di cervello

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Michele Loviglio sempre peggio questo zaniolo 🤣🤣

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

E’ bacato di testa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

1 ,2,3, stella

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma dove sono finiti (spariti ?)

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Grande zaniolo alla faccia de chi t invidia sucaaaa invidia 😂😂😂😂🖕🖕🖕🖕🖕🖕

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Mo pure i zingari a Roma parlano…….se’ girato er mondo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Torna nella roulotte zingaro stai muto..!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Non pensavo che i lupacchiotti trovassero facilmente uno più stupido der fesso, e così in poco tempo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Grande Dusan!!!!! 💙💙💙💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Per una partita di calcio quant’è cattiverie non avete capitò. Nulla dalla vita. La vita bisogna viver la. Nel bene e.nel. male. Il gatto. Nero

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Romanista =

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Maurizio doveva Vendicare il Culetto ed fece venire Roma non ci riuscì con Massimiliano ci riuscì con Stefano e famiglia
Quei Cani di via Conceria
Continuano ad essere Cani
Qualsiasi cosa Vi abbia detto zio Vittorio in Vita Stefano ed Omar…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Fatevi aiutare da Lucia Mandini

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

ah aznio sei un ex giocatore

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."

Altro da Il meglio dei Social