Resta in contatto

Oltre la Lazio

Italia, EL Shaarawy negativo al secondo tampone

Il nuovo protocollo della FIGC prevede ancora la quarantena di gruppo

Nel ritiro dell’Italia ci sono due casi sospetti di Covid-19. Risultati dei tamponi incerti. Mancini rinvia la conferenza stampa.

Due casi sospetti di Covid-19 tra gli Azzurri. Lo riporta tuttomercatoweb.com. Per questo motivo Mancini ha deciso di rinviare la conferenza stampa prevista per stasera alle 19:30. Domani l’Italia giocherà a Bergamo contro l’Olanda il primo match di ritorno del girone di Nations League.

L’identità degli interessati non è ancora stata rivelata. I tamponi, fatti a tutti nei giorni scorsi come da prassi, hanno dato un esito incerto. L’esame è stato ripetuto e si attendono i risultati nelle prossime ore.

Aggiornamento h 19:50

El Shaarawy è positivo al Covid-19. Anche se dal tampone la carica virale è risultata molto bassa e il test sierologico ha dato esito negativo, l’esterno d’attacco ha comunque contratto il virus. Nuovo giro di controlli a tutto il gruppo per verificare che non ci siano altri contagi.

Aggiornamento h 21:00

Esito negativo per il tampone di controllo di El Shaarawy. Secondo il medico della Nazionale, professor Andrea Ferretti, si è trattato di un caso di “falso positivo”. Domani il calciatore sarà regolarmente a disposizione per il match contro l’Olanda.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
14 giorni fa

A posto!🤦‍♂️

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Immobile

#CountdownToHistory: Immobile supera Signori al 2° posto all time

Ultimo commento: "Prendere Piola la vedo dura ... "
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Ho avuto la fortuna di conoscerlo, parlarci per ore ed era prorprio come viene descritto da tutti. Ho ancora la sua maglia originale: quella con il 9,..."

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Il suo dito che esce fuori dalla nebbia al derby. Non si vedeva nulla ma la palla era dentro la rete! E segna sempre lui!"
Lazio, Miti: Eugenio Fascetti

Eugenio Fascetti, guida leggendaria: che peso ha per te nella storia della Lazio?

Ultimo commento: "Fascetti una persona indimenticabile, grazie"

Uber Gradella: il portiere che preferì smettere piuttosto che giocare con altri

Ultimo commento: "Uber grande laziale, quando ero bambino mio papà mi raccontava sempre di questo signore ero che per non indossare un altra maglia, preferì..."

Altro da Oltre la Lazio