Resta in contatto

News

Lazio, Gianni Di Marzio: “Lotito doveva fare di più”

GIANNI DI MARZIO

Lazio, Gianni Di Marzio ha commentato su TMW Radio il mercato dei biancocelesti.

“Lotito doveva fare qualche sacrificio in più, non sono soddisfatto del calciomercato della Lazio”.

10 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
10 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Non e che ci vuole uno scienziato per capirlo ma lui deve fa mercato per Salernitana

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

La qualificazione della Lazio alla Champion è la foto della nostra storia quest’anno per il covid le società che partecipano si dividono meno soldi perché nella quota mancano gli incassi degli spettatori e quando capita quando si qualifica la Lazio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Certo, perché i soldi ce li mette Di Marzio, che fenomeni che girano…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

In 3 anni è stato aggiunto solo lazzari nella formazione titolare la società ha dimostrato per l’ennesima volta di non essere ambiziosa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Si

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

No. Io ritengo vada bene così.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Di Marzio non ne ha mai azzeccata una. D’altronde che ne capisce di calcio? Nulla!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Una società che arriva in champions e si é giocata il campionato fino a 8 giornate dalla fine, arrivando a braccetto fino all’ultimo con inter e atalanta, che ha battuto la juve 2 volte su tre e vinto la supercoppa italiana. Ora questa società non ha venduto NESSUNO dei suoi pezzi pregiati e messo dentro 7 giocatori, tutti nei ruoli che erano mancanti. Per i tifosi di questa società la squadra non si è rinforzata😂😂😂 Poi mi raccomando alla seconda vittoria tutti a formello a incitare la squadra e i giocatori su cui ora state vomitando addosso. Lasciate perdere non… Leggi il resto »

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

La prima volta che son d’accordo con lui. A onor del vero in passato disse che Alfaro era un fenomeno e avrebbe fatto la differenza in Serie A. In questo caso peró ha ragione da vendere: la societá DOVEVA fare di piú.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Aspetto le risposte del campo e poi spero che quelli che ora criticano in caso di buoni risultati continuino a criticare e non salgano sul carro

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Avevo 12 anni ero uno che quando segnava chinaglia urlavo e piangevo di gioa ,avevamo vinto due anni prima lo scudetto e appena quattro anni prima ero..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory, Immobile aggancia Piola. Anzi no…! Ecco quanto manca

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Advertisement

Altro da News