Resta in contatto

Lazio Femminile

Lazio Women, l’attesa è finita: alle 14:30 l’esordio in campionato

Lazio Women, si ferma la Serie B femminile: la decisione della FIGC

Lazio Women, via al countdown: oggi riparte il campionato

A cura di Chiara Hujdur

È conto alla rovescia per l’inizio della stagione di Serie B femminile. Poche ore, ormai, separano le ragazze della Lazio Women dal debutto in campionato: l’appuntamento è per oggi, ore 14.30, sul campo del Pontedera. Come è ben noto, la compagine biancoceleste si appresta ad affrontare questo cammino in veste di favorita per la promozione finale, dopo che solo un algoritmo, a fine giugno, le aveva negato la gioia di approdare in Serie A. La Lazio, infatti, al momento della sospensione del campionato 2019-2020 per emergenza Coronavirus, si trovava al secondo posto in classifica, con due punti e una partita in più della San Marino Academy terza. Da regolamento, ad accedere al campionato di Serie A, sono le prime due classificate in serie cadetta. Eppure l’algoritmo utilizzato per decretare l’ordine finale di classifica, vista l’impossibilità di riprendere a giocare, ha condannato proprio la Lazio alla permanenza in B, permettendo a Napoli (prima) e San Marino Academy di salire nella massima serie.

Ora, però, la beffa è acqua passata e, per certi versi, una possibilità di riscatto ancora più golosa: come garantito da Martina Santoro, conquistare la promozione sul campo ha un altro sapore, sicuramente più autentico, soddisfacente.

La volontà è quella di raggiungere la Serie A il prima possibile, come dimostra anche l’ottimo lavoro fatto dalla società per rinforzare una squadra che già era pronta a lottare per i vertici della classifica. Quattro gli innesti, tutti di spessore, già integrati alla perfezione, oltre che nei meccanismi di Seleman, anche all’interno del gruppo: Emma Guidi, Rachel Cuschieri, Emma Lipman, Adriana Martìn (ecco chi sono) Finalmente è arrivato il momento di vederle all’opera.

L’attesa è finita: si preannuncia una volata intensa, con la speranza e l’augurio che sia portatrice della più grande delle soddisfazioni.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da Lazio Femminile