Solo La Lazio
Sito appartenente al Network

Rassegna stampa, le prime pagine dei quotidiani sportivi

Ecco la rassegna stampa di martedì 25 febbraio, le prime pagine dei principali quotidiani sportivi nazionali in edicola oggi.

Su tutti i giornali oggi l’argomento caldo è l’emergenza Coronavirus. Per il calcio, la notizia sulle prime pagine dei quotidiani sportivi è che la Serie A si giocherà regolarmente, senza rinvii. Ma sarà a porte chiuse, nelle aree a rischio.

C’è spazio però anche per la Champions League nei titoli di apertura. È il caso del Corriere dello Sport che scrive “I marziani a Napoli“, in riferimento al match di stasera contro il Barcellona. E di lato c’è anche una colonna dedicata alla Lazio con le parole di Agnelli e quelle di Acerbi rilasciate ieri.

Dell’intervista del patron juventino parlano anche la Gazzetta dello Sport e Tuttosport. “Agnelli, un pizzico di Pep” si legge sulla rosea. “Benvenuto Messi“, sul quotidiano torinese. Il presidente bianconero ha infatti parlato un po’ di tutto ieri. Non ha chiuso le porte a Guardiola, pur ribadendo la sua stima per Sarri. E ha fatto riferimento alla pulce argentina paragonando un suo possibile arrivo in Italia a quanto avvenuto con Cristiano Ronaldo in termini di ritorno d’immagine.

 

 

Leggi anche:

Coronavirus, il prof. Burioni sdrammatizza con una battuta sulla Roma

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Torino - Lazio è uno scontro diretto per l’Europa, i biancocelesti non possono fallire…....
Tanti auguri di buon compleanno a Sergio Conceição
Conceição ieri ha mandato un messaggio d’amore a sorpresa alla Lazio…...
Rassegna stampa, le prime pagine dei quotidiani sportivi italiani in edicola il 22 febbraio 2024…...

Dal Network

È un Gian Piero Gasperini molto soddisfatto quello che analizza il successo scoppiettante della sua...

  E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri,...

  Zvonimir Boban, ex “Head of Football” presso l’UEFA, ha annunciato le sue dimissioni irrevocabili...

Solo La Lazio