Resta in contatto

Lazio Femminile

Lazio Women, Seleman: “Chiediamo l’aiuto dei tifosi per il primo posto”

Lazio Women, secondo posto in classifica e aria di promozione

Domani la Lazio Women sarà impegnata in casa nello scontro diretto contro il Napoli per la testa della classifica. Mr. Seleman fa appello ai tifosi.

Solo sfide al vertice per la Lazio in questo fine settimana. Oltre alla sfida dell’Olimpico tra gli uomini di Inzaghi e l’Inter di Conte, domani anche la formazione femminile sarà in scena in uno scontro diretto per il primo posto.

Le calciatrici allenate da mr. Seleman ospiteranno il Napoli, attuale capolista, per giocarsi la testa della classifica. Proprio il tecnico ha parlato stamattina ai microfoni di Lazio Style Channel per presentare il match e appellarsi al sostegno dei tifosi biancocelesti.

Dobbiamo avremo una partita decisiva per il primo posto, ospiteremo il Napoli, attuale capolista del campionato. Loro hanno due punti in più di noi, abbiamo sfruttato la sosta per preparare la gara in modo perfetto. Speriamo di vedere un Fersini pieno, le ragazze stanno meritando il massimo del sostegno. Magari chi andrà a seguire la Lazio di Inzaghi allo stadio prima potrebbe passare a tifarci. Sarà uno scontro diretto per la promozione, si affronteranno due squadre che stanno facendo un campionato importantissimo. Siamo partiti con ambizioni diverse, loro erano partiti già con l’idea della promozione in testa mentre noi siamo una sorpresa.

Adesso mancano 9 gare e se continueremo a lavorare così potremo regalarci un sogno perché è tutto nelle nostre mani. Sentiamo l’affetto dei tifosi, cresciuto passo dopo passo nel corso della stagione. La vittoria di Verona ha regalato alle ragazze una grande consapevolezza, affronteremo l’unica squadra capace di batterci in questo campionato. Rispetto all’andata, siamo cresciuti molto e vogliamo dimostrarlo“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: col gol al derby, Immobile supera anche Rocchi nello score delle stracittadine

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da Lazio Femminile