Resta in contatto

News

Lazio, multa del giudice sportivo: richiesto supplemento d’indagine alla Procura

Lazio - Sampdoria, 9 anni fa il gol decisivo portava la firma di Kozak

Lazio, multa subito del giudice sportivo, che chiede aiuto anche alla Procura Federale in merito ai cori contro Balotelli domenica scorsa

Il Giudice Sportivo ha deciso di multare la Lazio con la somma di 20 mila euro per “avere suoi sostenitori intonato un coro di discriminazione razziale nei confronti di un giocatore avversario“. Inoltre, nella nota ufficiale emessa in questi istanti, viene chiesto alla Procura Federale un supplmento di indagine, affinché apra un’inchiesta per stabilire con precisione da dove sono partiti i cori sopracitati.

Dispone altresì, a cura della Procura federale, la trasmissione di maggiori elementi di dettaglio, sia per quanto riguarda l’effettivo posizionamento (settore o sotto settore) prevalentemente occupato nelle gare casalinghe in base alle risultanze degli organi preposti all’ordine ed alla sicurezza pubblica, dei sostenitori nel cui ambito si collocavano i responsabili di tale coro, sia circa la fattiva collaborazione della Soc. Lazio nell’individuazione dei soggetti coinvolti in tale manifestazione discriminatoria, ai fini dell’eventuale adozione di ulteriori provvedimenti da parte di questo Giudice in ordine all’accaduto, e in ogni caso anche in relazione alla valutazione dell’eventuale recidiva“, un estratto del comunicato ufficiale.

30 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
30 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

gioca sempre a fare la vittima!! e’ uomo e giocatore finito!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Io non li farei entrare in nessuno stadio d Italia

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Per avergli detto che è un figlio di pXXXa? E se lo dico io che mi fanno?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ora gli arbitri devono credere anche ai piagnoni?
Faccio bene a non andare allo stadio ormai il tifoso si deve comportare come se stasera a teatro. Poi le tifoserie di Bergamo e Verona non vengono mai sanzionate.
È una vergogna!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

…con questo razzismo hanno rotto i cogl………..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Non commento se no mi fanno la multa pure a me lui è abituato a ste sceneggiate giocasse a pallone invece di romperle le palle ogni volta che gioca io multerei lui sto pallone gonfiato

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Gli sfotto’ ci sono sempre stati.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

SI CERCA SEMPRE COME AL SOLITO DI DENIGRARE L’IMMAGINE DI UNA SOCIETÀ E SPARARE A ZERO SE COSI ( fosse ) sugli altri TIFOSI….!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Non aspettavate altro, vero???

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Perché,hai milanisti, che hanno fatto nero il giocatore del Napoli, gli hanno fatto qualcosa?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Non ci sono stati nè buu nè frasi razziste ma noi, che siamo nel mirino, e non vogliamo le squalifiche e danneggiare la Lazio dobbiamo evitare. Stop

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Tutto questo e per i quattro deficienti che si credono laziali, non capiscono che fanno solo male alla Lazio .lasciassero perde al quel deficiente di balotelli non vedete che e un poveraccio.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Sete lo scandalo italiano!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

i romanisti buuuuu a Genova contro la Sampdoria…..buuuuu contro i calciatori dell’Udinese……buuuuuu ai calciatori di colore del Bologna…….ma nessuno ha ne sentito ne ha fatto indagini

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

A Balotelli!!! Arivattene da dove sei venuto!! A complessato!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Siete sempre di parte quando si tratta della Lazio quel buffone mandatelo al circo insieme a chi ancora una volta usa due pesi e due misure :: purtroppo é vero diamo fastidio:; BUFFONI

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma perché tutta questa importanza a sto essere inutile?????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Prima una multa da ventimila euro e poi supplemento di indagine….se le indagini non porteranno a nulla je ridanno i soldi????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Non dobbiamo abboccare…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Se facevano buu a Bergamo li sentivano anche da li!!! Ormai siamo segnati…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

ma questo giudice nn chiede di attenzionare anche cori contro il laziale Caicedo,due pesi due misure

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

E comunque prima di fare ulteriori accertamenti contro i tifosi laziali per niente fate prima questi che so passati quasi 3 mesi https://www.google.com/amp/s/www.genova24.it/2019/10/sampdoria-roma-cori-razzisti-contro-vieira-nessuna-sanzione-dal-giudice-sportivo-224726/amp/

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ogni occasione è buona per Balotelli per lamentarsi vedrete che non sarà ne la prima ne l’ultima tanto adesso atteggiarsi a vittima è una moda perciò ogni volta basta una frase per passare da vittima pensasse a giocare a pallone invece di provocare la gente visto che queste cose succedono su tutti i campi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Non vedo perché balotelli se la prende ,alcune partite a dietro ,pure ai nostri di colore sono stati insultati ,ma non anno fatto sta caciara ,come per balotelli . Un giocatore. ,che è ben pagato dalla società ,sa benissimo ciò CHE GLI aspetta durante il campionato . Se è vero che la Lazio è fascista ,Allora i giocatori di colore non ce li dovrebbe avere ,eppoi quando la prima scuadra della capitale va benissimo in campionato ,succede di tutto per smontarlo, come quasi ogni partita che fa ,la Lazio è costretta a giocare contro l’arbitro ,il var, e la lega… Leggi il resto »

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

che irritanza…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

L’UNICO APPREZZAMENTO UN PO PESANTE… COME DICONO AI NOSTRI GIOCATORI… BIANCHI. BALOTELLI FIGLIO DI P…… NO BUU. O ALTRE FRASI RAZZISTE.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Balotelli si è tirato fuori nella partita all’olimpico perché di fatto è coniglio, e rimane sempre un bimbo minchia

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Non vedono l’ora di punire i laziali …Proprio per questo i tifosi dovrebbero essere più cauti! 🤨

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

IO SONO 60 ANNI CHE VADO ALLO STADIO. GLI SFOTTO CI SONO SEMPRE STATI. E NON È SUCCESSO MAI NIENTE. SE PENSASSE HA GIOCARE DI PIÙ E MEGLIO FAREBBE PIÙ BELLA FIGURA. LA COLPA È DI CHI LO HA RIPORTATO NEL NOSTRO CAMPIONATO. È UN PROVOCATORE. POI NON SI DEVE LAMENTARE.

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: Immobile affonda anche il Sassuolo. Girone d’andata chiuso a quota 13

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News