Resta in contatto

News

Lotito, il CorSport: “Ultimatum a Inzaghi e ai calciatori”

Lotito Corriere dello Sport

Lotito ieri si è concesso a una lunga intervista nella redazione romana del Corriere dello Sport e ha detto di voler vincere

“Ultimatum del presidente Lotito a Inzaghi e ai calciatori”.

L’apertura dell’edizione romana del Corriere dello Sport è dedicata a Lotito, il presidente della Lazio ieri protagonista di una lunga intervista nella redazione del quotidiano (leggi l’integrale). Tanti gli argomenti trattati: dalla Champions persa per colpa di De Vrij, al nuovo stadio, passando per l’imminente sfida all’Atalanta. Lotito soprattutto ha fatto capire di voler vincere, senza usare troppi giri di parole:

“La mia Lazio spalle al muro. È finita la stagione dei diritti, questa è quella dei doveri. Ho una Ferrari, voglio la Champions e la squadra renda per quanto guadagna”.

26 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
26 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Il padrone ha sempre ragione.. Prendono i soldi senza mai un giorno di ritardo… ha alzato i premi e gli stipendi… se vai a giocare con la Spal e perdi in malo modo con chi te la vuoi prendere…?? Con Lotito?? Se pure i sassi avevano capito che l’olandese mercenario non doveva giocare con chi te la vuoi prendere con Lotito?? Diamo a Lotito le sue colpe ma non quelle degli altri..!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Quanto non te sopporto!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

..ma io dico..come di permette?..ha una Ferrari..si forse a casa sua..ma come squadra ci manda in berlina…in questo modo ci sta prendendo in giro..vi pare ?..anzi ci sta offendendo..noh ?!!@

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Per me si, lui ha colpe, come le ha inzaghi che perdi con la spal e pareggi col bologna acconsentendo a correa non rigorista di battere il rigore, e i giocatori che sono fenomeni solo sul giornale

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

A lui no che lascia la Lazio a sto tirchio de m

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Questo è proprio matto, altrimenti certe cose, non me le spiego! ??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Maledetto che tu sia maledetto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Si una strigliata ci vuole sono d’accordo questi prendono troppi soldi e lavoro poco poco impegno

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma falla finita la colpa è solo tua

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ecco è la sesta per quanto guadagna

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Cerca di non fare proclami e caccià li sordi !!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Devi chiacchierà de meno!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma noi fa quadrato mai eh ???
Persino Giampaolo 5 min prima di essere cacciato veniva difeso dalla società!!!
Noi mai….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma l ultimatum a se stesso e Tare quando?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Lotito freddo!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Inzaghi è un allenatore da centro classifica nulla più. Per avere allenatori che fanno la differenza ci vogliono i milioni. Lotito non è che non li caccia, non ce li ha proprio. A volte il tifoso “disinnamorato” (ridicoli)ragiona come se fossimo in mano all’Emiro del Quatar

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Mai che fosse colpa sua qualcosa… Mai che avesse fatto un errore..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ogni volta che parla é n’occasione che perde pe sta zitto!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

La Ferrari.la possiamo averla tutti se ce la regalano abbozzata e…senza motore!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Libera la Lazio lotirchio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Abbiamo capito che Inzaghi salterà. Non capisco l’uscita “a vuoto” su de vrij. L’abbiamo capito tutti da almeno un anno che si sta andando avanti per inerzia con Simone. Il punto è abbastanza chiaro: tutti abbiamo paura che il post Inzaghi sia un allenatore di basso livello senza richieste (attenzione alla soluzione interna Menichini) e ci siamo fatti andare bene questa conferma. Sul mercato non abbiamo fatto quello che serviva e che ci avrebbe aiutato a migliorare nelle lacune (personalità, qualche seconda linea non all’altezza). Infine è preoccupante il fatto che dica “io ho fatto il massimo”. Non è così,… Leggi il resto »

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Noto che come al solito i tifosi son di parte.
Può essere antipatico o arrogante quanto vogliamo, ma come presidente ha anche il diritto di dire la sua quando vede sempre gli stessi errori da 3 anni, e quando vede gente che dice di tenere alla squadra che poi dimostra il contrario.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

l’ultimatum dovrebbe farselo da solo. se l’obiettivo champions sfuma ogni volta FORSE la società non ha fatto abbastanza per fare salire il livello tecnico e soprattutto mentale e di esperienza internazionale della squadra. Se ogni anno compra 3 o 4 giocatori sconosciuti da campionati minori e senza esperienza e se va bene uno buono che pretende? Ha visto il mercato delle altre? Boh…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Potevi comprare un motore buono alla tua Ferrari…..Inzaghi non fa miracoli ma fa giocare chi è in grado di fare qualcosa…no lo scarto delle altre società.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

ma perché il gestore ha ricominciato a parlare??ma stesse zitto.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

L’animadelimejo……..

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Avevo 12 anni ero uno che quando segnava chinaglia urlavo e piangevo di gioa ,avevamo vinto due anni prima lo scudetto e appena quattro anni prima ero..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory, Immobile aggancia Piola. Anzi no…! Ecco quanto manca

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Advertisement

Altro da News