Resta in contatto

News

Lotito sprona la Lazio: “Manca la mentalità vincente”

Lotito sullo Stadio della Lazio: "Ora mi sono occupato di abbellire Formello"

In occasione della presentazione del progetto “Calcio-Educazione-Cultura”, Lotito ha fatto anche il punto della situazione sulla sua squadra

Lotito parla della sua Lazio e dell’inizio di campionato da bella e inconcludente.

Questa è l’immagine che la Lazio ha dato di sé in queste prime giornate e il patron biancoceleste ha cercato di darne una motivazione.

Quando si hanno le potenzialità tecniche per raggiungere un obiettivo, sono necessarie anche le potenzialità mentali, di determinazione e di coscienza di sé stessi. Il gruppo deve essere umile e avere la voglia di raggiungere insieme gli obiettivi.

L’individualismo che Lotito ha colto spesso nel gioco della Lazio, non può portare al raggiungimento degli obiettivi. Perché questo abbinato alla mancanza di umiltà collettiva si traduce in una mancata percezione di sé stessi e della propria forza.

Il presidente, si legge ancora nelle pagine del Corriere dello Sport in edizione odierna, vorrebbe una squadra a sua immagine e somiglianza. Una squadra che se vuole, raggiunge. Questa è la mentalità vincente che manca ancora ai biancocelesti.

 

Leggi anche:

Quante squadre aspettano il calciomercato invernale?

53 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
53 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

E pure li giocatori de na certa potenza..o no???

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Perché lui ce l ha ????????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

E qualche calciatore

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

E’ la Società che decide !!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Compri è na parola grossa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

La dovrebbe dare un presidente capace

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

manca il colesterolo ldl

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Caccia li sordi….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

..ma scusami..mio caro presidente..come da la nostra bene amata Lazio ad avere una mentalità vincente quando proprio tu non c’è l’hai ?..dimmi tu ..a te basta vivacchiare e godere di qualche vittoria ogni tanto….valorizzi qualche giicatore..e intaschi soldoni veri ..ma non spendi un centesimo per rinforzare la squadra..quindi..non dire stupidaggini..con te forse non andremo mai in serie B…ma di certo non vinceremo MSI NULLA….buonanotte..!!@

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Mori!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma compra i giocatori forti poi vedrai…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Infatti levati dai co….i..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Disse quello che non investe per paura di ottenere risultati

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Er pesce puzza sempre dalla testa … sono 2 partite che ci presentiamo senza nuovi acquisti … manca un presidente che spende.. ma uno che incassa c’è.. il problema è quello ..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Talli tua

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Te piasse na sincope ??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

La mentalità vincente la deve fare chi è a capo comprando giocatori che ci facciano fare il salto di qualità!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

No, manca un presidente che tiri fuori un po’ di soldi…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ammazzate

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Fai schifo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

VATTENEEEEE ?????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma dai!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Come possono una squadra o dei tifosi avere la mentalità richiesta da un presidente che lui per primo fa il possibile perché questa venga meno….basta pensare….ad esempio che la prima squadra della capitale non ha un negozio style in centro perché (fidatevi) ritiene uno sperpero spendere tanti soldi per un affitto ….Dovrebbe cominciare a cambiare lui il modo di gestire il tutto per dare un po di soddisfazione

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

presidè anche qualche acquisto vero

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

La mentalità vincente viene con i giocatori forti ed esperti e noi ne abbiamo 3 / 4 lotirchio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

La mentalità vincente la portano i giocatori vincenti. Ne si insegna ne si impara o ce l’hai o non ce l’hai. Qualcuno dovrebbe spiegarglielo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Lotito vattene libera la Lazio!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Inzaghi ha deluso pensavo fosse rimasto pretendendo un mercato all’altezza invece ha pensato solo all’adeguamento

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

MAH? veramente manca una società seria che sappia investire su tutto il club non gestito come un club di terza categoria capito signor gestore?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

A Bla Bla Bla, manca il mercato che non hai fatto da 14 anni a sta parte. Meglio che continui a star zitto che fai solo danni e caccia i soldi altrimenti ritornatene da dove sei venuto grazie e lasciaci in pace. Ladro di sogni.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Come la Tua……??????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Manca un presidente

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

caccia I soldi, e poi vedi la mentelita’ !

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Manca la società vincente!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Manca un presidente vero

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Compra giocatori pronti, basta scommesse ???

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

La mentalita vincente parte dalla societa, non mi pare che ci sia sta frenesia di vincere e di essere competitivi ….anzi..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

ma se tu hai una capra nn c’è mentalità vincente che tenga

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Manca che cacci li sordi pupazzo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Guardate come ridono i giocatori dietro di lui…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

MANCANO I GIOCATORI CIALTRONE!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Mancano i giocatori nn la mentalità vincente ridicolo.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

La mentalità vincente la portano giocatori da 30, 40 milioni con ingaggi dai 3 milioni a salire che tu non potrai mai comprare purtroppo.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Non.ti crede più nessuno la credibilità tu l’hai persa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Caccia i sordi tirchio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Mancano i giocatori dal momento che non compri mai nessuno

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Non manca mentalità mancano i giocatori lo tirchio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Credo che non manchi solo la mentalità vincente ma una rosa convincente

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Aho i giocatori li compri te eh.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

se non parlava Francesco Acerbi nessuno diceva nulla

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Immobile

#CountdownToHistory: Immobile supera Signori al 2° posto all time

Ultimo commento: "Prendere Piola la vedo dura ... "
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Ho avuto la fortuna di conoscerlo, parlarci per ore ed era prorprio come viene descritto da tutti. Ho ancora la sua maglia originale: quella con il 9,..."

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Il suo dito che esce fuori dalla nebbia al derby. Non si vedeva nulla ma la palla era dentro la rete! E segna sempre lui!"
Lazio, Miti: Eugenio Fascetti

Eugenio Fascetti, guida leggendaria: che peso ha per te nella storia della Lazio?

Ultimo commento: "Fascetti una persona indimenticabile, grazie"

Uber Gradella: il portiere che preferì smettere piuttosto che giocare con altri

Ultimo commento: "Uber grande laziale, quando ero bambino mio papà mi raccontava sempre di questo signore ero che per non indossare un altra maglia, preferì..."

Altro da News