Resta in contatto

News

Lazio, due i biancocelesti in campo stasera con le loro nazionali

Lazio - Genoa, Thomas Strakosha

Tra i giocatori della Lazio convocati con le rispettive selezioni, sono già scesi in campo André Anderson, Berisha e Luiz Felipe: stasera altri due protagonisti

I giocatori della Lazio entrano nel vivo degli impegni con le rispettive nazionali. Ieri hanno aperto la strada André Anderson, Valon Berisha e, nella notte, Luiz Felipe.

Il primo ha disputato il secondo tempo della sfida pareggiata 2-2 dall’Italia Under 20 contro i pari età dell’Inghilterra, nel Torneo “8 Nazioni”. Il kosovaro ha giocato 63 minuti nel match vinto 1-0 contro Gibilterra, mentre il difensore brasiliano è partito titolare con la Seleçao Under 23 (successo per 4-1 contro il Venezuela). Vediamo invece chi sarà chiamato oggi a scendere in campo nelle qualificazioni a Euro 2020.

I due biancocelesti in campo stasera

Appuntamento alle 20.45 sia per Thomas Strakosha che per Adam Marusic. Il portiere dell’Albania è chiamato alla dura sfida in casa della Turchia, capolista del Gruppo H con 15 punti. La nazionale di Reja ne ha 9 e con una vittoria potrebbe riaprire ogni discorso di qualificazione. L’esterno se la vedrà con il suo Montenegro contro la Bulgaria: 2 punti per entrambe le selezioni, ultime nel Gruppo A.

STRAKOSHA: Turchia-Albania (qualificazione Euro 2020-Gruppo H) – ore 20.45, Vodafone Arena di Istanbul (Turchia)
MARUSIC: Montenegro-Bulgaria (qualificazione Euro 2020-Gruppo A) – ore 20.45, Stadion Pod Goricom di Podgorica (Montenegro)

Gli impegni dei prossimi giorni

Questi sono invece i match che vedranno protagonisti i giocatori della Lazio nei prossimi giorni.

Sabato 12 ottobre

ACERBI & IMMOBILE: Italia-Grecia (qualificazione Euro 2020-Gruppo J) – ore 20.45, Stadio Olimpico di Roma

LUIS ALBERTO: Norvegia-Spagna (qualificazione Euro 2020-Gruppo F) – ore 20.45, Ullevaal Stadion di Oslo (Norvegia)

Domenica 13 ottobre

VAVRO: Slovacchia-Paraguay (amichevole) – ore 20.45, Narodny Futbalovy Stadion di Bratislava (Slovacchia)

Lunedì 14 ottobre

BERISHA vs MARUSIC: Kosovo-Montenegro (qualificazione Euro 2020-Gruppo A) – ore 20.45, stadio Fadil Vokrri di Pristina (Kosovo)

STRAKOSHA: Moldavia-Albania (qualificazioni Euro 2020-Gruppo H) – ore 20.45, Zimbru Stadium di Chisinau (Moldavia)

LUIZ FELIPE: Brasile U23-Giappone U23 (amichevole) – ore 21 (in Brasile le 16), Arena Pernambuco di São Lourenço da Mata (Brasile)

Martedì 15 ottobre

ANDRÉ ANDERSON: Portogallo-Italia (Torneo 8 Nazioni) – ore 16.30, Estadio Municipal di Guarda (Portogallo)

ACERBI & IMMOBILE: Liechtenstein-Italia, (qualificazioni Euro 2020-Gruppo J) – ore 20.45, Rheinpark Stadion di Vaduz (Liechtenstein)

LUIS ALBERTO: Svezia-Spagna, (qualificazione Euro 2020-Gruppo F) – ore 20.45, Friends Arena di Solna (Svezia)

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Riscatta la papera contro la Turchia

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Errori con la Spal , errore con la Turchia. Quando non sei in forma, diciamo, facci un fischio che puntiamo….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Resta là…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

forza ragazzo

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: col gol al derby, Immobile supera anche Rocchi nello score delle stracittadine

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Ricordo bene quei giorni e inoltre Pablito e' sempre stato umile, equilibrato, rispettoso. Una di quelle persone che rispetti profondamente anche se..."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News