Resta in contatto

News

Lazio, Canigiani aggiorna sulla campagna abbonamenti: “Quota 18mila”

Genoa - Lazio, Canigiani: "Assistete alla partita senza badare ai colori"

Il responsabile marketing della Lazio è intervenuto ai microfoni dell’emittente radiofonica ufficiale per aggiornare sulla campagna abbonamenti

Questa mattina ai microfoni di Lazio Style Radio è intervenuto il responsabile marketing biancoceleste, Marco Canigiani.

Queste le sue parole:

“Abbiamo raggiunto quota 18 mila abbonamenti. Continua la marcia verso l’obiettivo finale, abbiamo fino a venerdì e credo che negli ultimi giorni si possa registrare anche un’accelerata nella vendita, generalmente è così. Concluderemo la prima fase venerdì e poi ci concentreremo sul derby.

Dopo il match contro la Roma riapriremo la campagna abbonamenti, non sappiamo ancora se con qualche variazione. Una fase per volta. I prezzi dei biglietti per il derby sono identici a quelli della scorsa stagione, tutto è concordato con la Roma: anche nella gara di ritorno saranno gli stessi.

Abbiamo deciso chiudere momentaneamente la campagna abbonamenti per evitare la sovrapposizione con il derby. Il rischio era quello di occupare i posti migliori con i biglietti per la partita, inibendoli a chi aveva già sottoscritto l’abbonamento. Inoltre alcuni biglietti (come quelli di Distinti Sud n.d.r.) sono dedicati ai tifosi giallorossi. Ci sarebbero stati diversi problemi tecnici, per questo abbiamo deciso così.”

“Il servizio di bus sharing sarà confermato a partire dal match contro la Roma, tra poco arriverà l’ufficialità”.

 

Leggi anche:

Lazio, Agostinelli: “Biancocelesti in corsa per il 4° posto”

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] Marco Canigiani questa mattina, oggi pomeriggio ha parlato a Lazio Style Radio 89.3 il preparatore atletico Fabio Ripert. […]

trackback

[…] Lazio, Canigiani aggiorna sulla campagna abbonamenti: “Quota 18mila” […]

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: col gol al derby, Immobile supera anche Rocchi nello score delle stracittadine

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News