Resta in contatto

News

Lazio, Agostinelli: “Biancocelesti in corsa per il 4° posto”

Lazio, Agostinelli: "Biancocelesti in corsa per il 4° posto"

L’ex centrocampista della Lazio, Andrea Agostinelli, è intervenuto ai microfoni di TMW Radio per parlare della corsa al quarto posto e di Milinkovic

Questa mattina ai microfoni di TMW Radio è intervenuto l’ex centrocampista della Lazio, Andrea Agostinelli.

I temi centrali delle sue dichiarazioni sono stati la corsa al quarto posto e il futuro del serbo biancoceleste, Sergej Milinkovic.

Ecco le sue parole:

“Per la lotta al quarto posto c’è una concorrenza molto forte, che non parte solo da Lazio, Roma, Milan e Atalanta. Io ci metterei anche il Torino di Mazzarri, che viene pubblicizzato poco ma che ha sempre commesso pochissimi errori fino a oggi. I granata sono forti, non è detto che non possano intromettersi nella lotta. Zaza è in ripresa, con Belotti può formare una delle migliori coppie in Italia”.

“Credo che Milinkovic possa rimanere alla Lazio. Il suo trasferimento era legato a Pogba, che alla fine il Manchester United non ha ceduto. In Italia potrebbe pensarci l’Inter: è un giocatore che per caratteristiche può piacere a Conte”

 

Leggi anche:

20 agosto 1875, una data da ricordare: nasceva il fondatore della Lazio

17 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
17 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ago mavaffankulo va

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma veramente pensa questo, dopo un mercato penoso? Non è il solo, anche D’Amico, Orsi e altri ancora la vengono come lui, solo perché non è stato venduto Savic, ma non è arrivato nessuno tranne Lazzarri…… Ma siete diventati lotirchiani?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

In lotta per il 4 posto ci sono anche Torino Fiorentina e Sampdoria che vuol dire?

trackback

[…] Lazio, Agostinelli: “Biancocelesti in corsa per il 4° posto” […]

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Levateje er vino….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Si come no..ahahahahaaaa ???

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Troppo poco 4 posto per me lottera’ con la Juve e sicuramente vincera’ Europa League . Scusate adesso me vado a beve qul fiasco de vino …….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Disfattisti???
Domandina semplice semplice
Quanto avreste scommesso per la vittoria in Coppa Italia quando sapevi di affrontare Inter partita secca e indirizzata dall’arbitro e Milan?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Per me je fanno le interviste dentro le fraschette ???

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Se riconsolamoci con laglietto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Sisi. Ma terzo pure

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Come ogni anno.. E come sempre….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Grattatina.. Grazie

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

4 + 4 = 8 !!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Intanto la roma si è presa come rincalzo Zappacosta. Noi invece dietro Lazzari abbiamo il vuoto (tecnico e di tenuta fisica). Siamo da 4 posto? Possiamo essere anche in lotta, ma poi sappiamo tutti come andrà.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

???

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Spero che sia così ma secondo me va spesso a cena con d amico ??

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: col gol al derby, Immobile supera anche Rocchi nello score delle stracittadine

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News