Resta in contatto

Approfondimenti

Bentornato Radu: “Chiedo scusa a tutti, è una liberazione!”

Stefan Radu conferenza

Stefan Radu è di nuovo in rosa, ha raggiunto i compagni di squadra ad Auronzo: il difensore romeno è intervenuto in conferenza stampa, tutte le sue parole

Stefan Radu is back, il veterano biancoceleste è tornato. Dopo un periodo complicato, che sembrava poter chiudere la sua lunga storia con la Lazio, il difensore romeno è di nuovo a disposizione di Simone Inzaghi.

Le visite mediche stamattina, poi via ad Auronzo: il numero 26 ha raggiunto i compagni di squadra in ritiro, che l’hanno accolto con un grandissimo abbraccio. Stefan è intervenuto in conferenza stampa, la prima della stagione biancoceleste. Queste le sue dichiarazioni.

La conferenza stampa di Stefan Radu: “Da marzo non sono stato più io”

“Per prima cosa voglio ringraziare il presidente e tutta la società per l’opportunità di far parte di nuovo della grande famiglia laziale. È stato il momento più buio della mia carriera, da marzo in poi non sono stato più io come uomo e come giocatore. Sono emozionato, spero di ripagare la fiducia della società con buone prestazioni”.

“Ritorno a casa, sono stato male negli ultimi giorni per il mio sbaglio e lo riconosco. Adesso è una liberazione, ringrazio tutti i tifosi che mi sono stati vicino in questi momenti”.

“Dopo l’infortunio alla caviglia, non riuscendo a guarire, ho iniziato a pensare in negativo e ho sbagliato nei confronti della società e dei miei compagni. Oggi sono qui a chiedere a scusa a loro e a tutti quelli che magari ho offeso in quel periodo”.

“Posso dire che mi sento come un nuovo acquisto, ma ho tanta esperienza alle spalle e so che posso dare ancora tanto a questa squadra“.

“Dopo quello che è uscito, che la Lazio non mi voleva più, abbiamo ricevuto tante richieste. Ma ho subito detto ‘no’ a qualsiasi offerta“.

Conclude Stefano De Martino

“Le tante ricostruzioni fatte sono più che fantasiose, nulla di vero nei confronti del ragazzo”.

 

Leggi anche:

Lazio, Radu in Paideia con Jony e Badelj. A sorpresa anche Durmisi (V&F)

4 Commenti

4
Lascia un commento

avatar
4 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Radu, il CorSport: "Stefan come Chiellini, è gente da Alta Fedeltà"Primavera, le date del campionato e della Coppa ItaliaLazio, l'allenamento del pomeriggio ad Auronzo: eurogol di Caicedo (FOTO) - Solo la LazioRadu, l'agente Materazzi: "Stefan aveva il terrore di perdere la Lazio" Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
trackback

[…] Bentornato Radu: “Chiedo scusa a tutti, è una liberazione!” […]

trackback

[…] Bentornato Radu: “Chiedo scusa a tutti, è una liberazione!” […]

trackback

[…] pomeriggio ad Auronzo di Cadore si è aperto con l’arrivo di Radu e la sua conferenza stampa di scuse. Il difensore rumeno non ha poi perso tempo, scendendo subito in campo. Una serie di ripetute sui […]

trackback

[…] definita Stefan Radu. Il difensore romeno è tornato, la Lazio ha di nuovo il suo veterano. Dopo la conferenza stampa del numero 26 biancoceleste, direttamente dal ritiro di Auronzo di Cadore, ha parlato anche il suo agente Matteo […]

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti