Resta in contatto

Oltre la Lazio

Lotito, niente Alitalia: le sue parole dopo la decisione del governo

Lazio, Claudio Lotito

Il presidente della Lazio, Claudio Lotito, commenta la decisione del codice di puntare su Atlantia nell’operazione Alitalia

Claudio Lotito commenta la decisione del consiglio di amministrazione di Ferrovie dello Stato, che ha scelto Atlantis come partner – da affiancare a Delta Air Lines e al Ministero dell’Economia e delle Finanze – per l’operazione Alitalia.

Queste le parole del presidente della Lazio, pubblicate sul sito ufficiale del club biancoceleste:

Prendo atto delle decisioni assunte dal governo in merito alla vicenda Alitalia. Tengo comunque a sottolineare di aver ottemperato, con la massima precisione e puntualità alle condizioni che sono state poste dal ministero competente per partecipare all’operazione di salvataggio della compagnia di bandiera: dalla manifestazione di interesse presentata nei tempi richiesti alle garanzie bancarie attestanti la serietà e la solidità della mia offerta.

Non intendo contestare le scelte del governo che hanno seguito logiche provviste di ragioni diverse da quelle strettamente imprenditoriali che costituiscono il fondamento della mia manifestazione di interesse, basata sull’essenzialità delle sinergie industriali da apportare al piano.

Mi preme, inoltre, rilevare di aver assunto un’iniziativa con la piena consapevolezza degli impegni economici, finanziari, manageriali e morali che avrei dovuto affrontare e con la ferma volontà di poter mettere al servizio degli interessi del Paese oltre alle disponibilità finanziarie richieste, anche la competenza dell’intero mio gruppo e la mia passione civile”.

 

Leggi anche:

Badelj, il pressing dalla Francia: il Bordeaux si fa sotto

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] Lotito, niente Alitalia: le sue parole dopo la decisione del governo […]

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Immobile

#CountdownToHistory: Immobile affonda anche il Sassuolo. Girone d’andata chiuso a quota 13

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da Oltre la Lazio