Solo La Lazio
Sito appartenente al Network

Lazio Primavera, a te la vetta! Milan battuto 1-0

I biancocelesti battono il Milan 1-0 grazie alla punizione di Diego Gonzalez

Al 17′ la Lazio passa in vantaggio. Punizione di Diego Gonzalez deviata e Bartoccioni spiazzato. Il Milan rimane nel possesso del pallone e crea solo un’occasione, con Cuenca di testa al 32′, con la palla che esce di poco. Finisce 1-0 la prima frazione di gara. Nella ripresa la Lazio sfiora il gol del 2-0 con Sardo, che di testa sfiora la porta su cross di Sana Fernandes. Al 78′ Cuenca mette in mezzo un tiro cross di rabona, con Magro che smanaccia in maniera decisiva. Nel finale il Milan tenta di riprenderla, ma Magro salva la Lazio, che vince e vola per qualche ora in testa alla classifica.

Tabellino:
LAZIO (4-3-3): Magro; Zazza, Dutu, Petta, Milani; Di Tommaso, Bordon, Yordanov (82′ Cappelli); Gonzalez (50′ Sardo), D’Agostini (92′ Sulejmani), Sanà Fernandes (92′ Cuzzarella).

A disp.: Renzetti, Bedini, Tredicine, Bigotti, Marini, Ferrari, Nazzaro.

All.: Stefano Sanderra

 

MILAN: Bartoccioni; Bakoune (73′ Liberali), Nsiala, Paloschi, Magni; Malaspina (64′ Eletu), Stalmach (64′ Bonomi), Zeroli; Cuenca (86′ Sala), Sia, Scotti (73′ Perera).

A disp.: Raveyre, Torriani, Skoczylas, Parmiggiani, Nissen, Martinazzi.

All.: Ignazio Abate

Marcatori: 17′ Gonzalez (L)
Ammoniti: Di Tommaso (L), Scotti (M)

Subscribe
Notificami
guest

6 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Sanderra mi piacerebbe in prima squadra

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Far giocare qualche ragazzo uno spezzone di partita martedì con il Genoa

Aquila 68
Aquila 68
2 mesi fa

Sfiora la porta? Veramente ha preso la traversa. Nostra l’occasione più nitida nel secondo tempo. Bravi a non concedere nulla.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Sanderra per bluff

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Vista canale si sport canale 60. Avanti Lazio.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Grandi💪

Articoli correlati

Lotito non accetta le critiche di Sarri: “Il mercato non è la causa del ko...
Rassegna stampa, le prime pagine dei quotidiani sportivi italiani in edicola il 28 febbraio 2024…...
Formello, il report della seduta di ripresa dopo la trasferta di Firenze...

Dal Network

È un Gian Piero Gasperini molto soddisfatto quello che analizza il successo scoppiettante della sua...

  E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri,...

  Zvonimir Boban, ex “Head of Football” presso l’UEFA, ha annunciato le sue dimissioni irrevocabili...

Solo La Lazio