Solo La Lazio
Sito appartenente al Network

Lazio, Cataldi: “E’ mancato chiudere la partita, una volta sbloccata. Dobbiamo cambiare rotta”

Lazio, le parole di Cataldi nel post gara di Salerno

Danilo Cataldi, centrocampista della Lazio ha parlato ai microfoni di Dazn, dopo la pesante sconfitta appena rimediata contro la Salernitana.

Ecco le sue dichiarazioni: “Non so cosa stia succedendo. La prestazione non è stata il massimo, anche se al primo tempo l’avevamo sbloccata. Era una gara non semplice anche dal punto di vista atmosferico col vento, ma nel secondo tempo non siamo entrati bene. Dobbiamo cambiare rotta. La fiducia nel mister la sento da quando lui è qui. Lui sa che può contare su di me, anche se quest’anno non sto fornendo ottime prestazioni. Cerco di aiutare la squadra come meglio posso, ma dobbiamo fare uno ‘switch’ importante perché la stagione sta andando avanti e non bene Celtic? Spero che ci arriviamo con un’altra testa. Per tornare giocare questo tipo di partite, cioè in Champions, dobbiamo vincere come si deve in gare come questa di oggi e quella contro il Cagliari. La Champions ti carica a prescindere, pure quando non giocavamo bene, tiravamo sempre qualcosa in più per vincere”.

Il regista biancoceleste è intervenuto anche ai microfoni di Lazio Style: “E’ mancato chiudere la partita, una volta sbloccata. Nel primo tempo siamo stati in partita. Siamo rientrati subendo, cambiando tipo di gioco. E quando fai queste prestazioni le paghi. Martedì c’è un dentro-fuori fondamentale per la Champions ma dobbiamo cambiare marcia. Non possiamo fare queste figure. Se non vinciamo queste partite il prossimo anno in Champions non ci si va. Siccome però ci piace giocarla e confrontarci con i migliori al mondo, non possiamo fare queste prestazioni. C’è ancora tempo, ma dobbiamo fare sicuramente di più tutti. Non so se è un fatto mentale o tattico, sicuramente c’entra un po’ tutto”.

Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Roberto
Roberto
3 mesi fa

A Danì, facce il piacere, abbi la dignità de statte zitto

Ruggero
Ruggero
3 mesi fa

Danilo,eppure giochi a pallone,pe fa go,devi tirá in porta,se non tiri,quando segni?

Fabrix
Fabrix
3 mesi fa

Hai scassato pure tu

Articoli correlati

Lazio, il tecnico se la prende con la società per il mercato…...

Sedici punti. Con la rimonta subita ieri sera a Firenze, sono 16 i punti persi...

Dal Network

È un Gian Piero Gasperini molto soddisfatto quello che analizza il successo scoppiettante della sua...

  E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri,...

  Zvonimir Boban, ex “Head of Football” presso l’UEFA, ha annunciato le sue dimissioni irrevocabili...

Solo La Lazio