Solo La Lazio
Sito appartenente al Network

Evento “Le Ali allo Sport”, Bucchioni: “Lazio pioniera dello sport”

L’evento Le Ali allo Sport, organizzato dalla Fondazione Lazio ha riscosso molto successo.

Tanti gli interventi di tanti protagonisti che hanno fatto la storia della Lazio e non solo. Il primo a prendere parola è stato il presidente della Polisportiva Lazio Bucchioni. Clicca qui per leggere la nostra intervista al presidente della Fondazione Lazio.

“La Lazio è pioniera dello sport, non solo del calcio in Italia. Siamo attivi nello sport paralimpico sin dai primordi del movimento, quando nel 1980 si chiamava ancora FISHa (Federazione Italiana Sport per Handicappati).

Inoltre, durante la conferenza stampa,  è stata ricordata l’importanza di investire nello sport sin da giovanissimi, in modo da non avere problemi di salute da grandi.

A Roma, soprattutto al centro (Municipio I),  servono più spazi per praticare sport all’aperto (playground) e la fondazione ss Lazio sta collaborando con Sport e Salute (cioè col Coni) per realizzare queste nuove aree. Uno di questi spazi  sarà aperto a Colle Oppio. Alcuni dati, inoltre, sono preoccupati: infatti  Il 15% dei giovani che non pratica sport per problemi economici.  L’obiettivo di medio-lungo termine e portare la pratica dello sport sempre più alla portata di tutti, anche delle persone che non possono permetterselo a livello economico.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Lazio, il commento del direttore del Corriere dello Sport su Lotito e sul momento che...
Immobile in passato ha già investito su tante startup innnovative…...
Lazio, Kamada e Pellegrini hanno giocato 0 minuti nelle ultime due uscite…...

Dal Network

È un Gian Piero Gasperini molto soddisfatto quello che analizza il successo scoppiettante della sua...

  E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri,...

  Zvonimir Boban, ex “Head of Football” presso l’UEFA, ha annunciato le sue dimissioni irrevocabili...

Solo La Lazio