Resta in contatto

Euro 2020

Italia, Florenzi: “Gli inglesi hanno sbagliato una consonante: it’s coming Rome”

Alessandro Florenzi ha parlato al termine della gara contro l’Inghilterra.

“I meriti sono di tutti. Sirigu oggi ci ha regalato un foglietto scritto con dei pensieri suoi, tutti diversi. Poi c’è Gianluca Vialli: un esempio vivente, che ci insegna ogni giorno come vivere e come comportarsi. Di Lorenzo è un grande terzino ha fatto un grande Europeo. Io mi sono messo a disposizione del mister, anche solo per cinque minuti. Gli inglesi hanno sbagliato solo una cosa. Una consonante: non it’s coming home, ma Rome”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Ultimo commento: "sformavo i suoi scarpini PUMA"

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Ultimo commento: "Noi tifosi non conosciamo mai bene un giocatore sotto il profilo umano e personale. Né si può giudicare la vita privata di nessuno tantomeno di un..."
Advertisement

Altro da Euro 2020