Resta in contatto

News

Lazio, La Repubblica: “Le motivazioni della Corte una vittoria biancoceleste”

Lazio, la Corte sportiva d’appello ha stabilito che la partita col Torino si giocherà, ma le motivazioni della sentenza sono una grande accusa ai granata

“La sentenza dà ragione al Torino, ma le motivazioni rappresentano una vittoria della tesi biancoceleste”.

Inizia così il pezzo odierno de La Repubblica sul verdetto della Corte sportiva d’Appello, che ha stabilito come Lazio-Torino si dovrà giocare. Niente 3-0 a tavolino, come chiedeva il club biancoceleste. Nelle spiegazioni, però, il giudice Sandulli “è pesantissimo con Asl e Torino” (qui per leggerle).  Il quotidiano poi ha sottolineato come la ‘colpa’ sia della famosa decisione del Collegio di garanzia del Coni su Juve-Napoli, che ha creato un precedente decisivo.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile torna al gol, doppietta contro il Benevento

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da News