Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

Lazio – Verona, Juric fa le prove generali. E in conferenza allontana le voci di mercato

Lazio - Verona, Ivan Juric

Si avvicina la sfida di sabato sera tra Lazio e Verona. Vediamo come si stanno preparando gli scaligeri al match.

aggiornamento – venerdì 11/12

L’ultimo allenamento in casa Hellas Verona non ha riservato sorprese. La squadra gialloblu è pronta a partire per Roma. Il tecnico Ivan Juric in conferenza stampa ha lasciato intendere qualche possibile soluzione per domani.

In difesa sono tutti a disposizione. Probabile la conferma del terzetto Magnani-Lovato-Dawidowicz. A centrocampo ci sarà sicuramente Miguel Veloso e sulla trequarti la rivelazione Zaccagni sul quale il tecnico ha voluto spegnere ogni possibile voce di mercato:

Ha fatto cinque partite di alto livello, così come Lovato, quindi mi sembra assurdo sentir parlare di venti o trenta milioni di valutazione. Devono essere lasciati in pace“.

(infondo al pezzo la probabile formazione)


aggiornamento – giovedì 10/12

A Verona oggi è una giornata di lutto. La morte di Paolo Rossi ha colto nel profondo i gialloblu, che lo hanno visto indossare anche la loro maglia, sebbene solo sul finire della carriera.

Sul campo però gli uomini di Juric proseguono il lavoro di avvicinamento alla sfida dell’Olimpico di sabato sera. L’allenamento di oggi non ha dato buone notizie a mister Juric. Contro la Lazio non ci sarà sicuramente Kalinic e quasi certamente nemmeno l’altro ex romanista Çetin. Ieri sia l’attaccante croato che il difensore turco avevano provato in gruppo, ma le risposte fisiche non sono state positive. Oltre a loro due non partiranno in trasferta i due centrocampisti lungodegenti Vieira e Benassi. Inoltre, sempre in difesa, anche Günter è a forte rischio forfait.


mercoledì 9/12

Il Verona si avvicina alla sfida contro la Lazio: in mattinata i giocatori si sono ritrovati a Peschiera per il consueto allenamento giornaliero.

Il clima in casa gialloblu è buono, complici anche le buone notizie che arrivano dall’infermeria e che vedono Udogie nuovamente in gruppo e Çetin, Günter e Kalinic quantomeno tornare in campo per un allenamento personalizzato.

Al momento in vista del match dell’Olimpico non si prospettano grandi novità di formazione rispetto agli undici scesi in campo contro il Cagliari. Qualche dubbio resta in difesa, dove si spera di recuperare qualche elemento (Magnani e Lovato?) in virtù anche della squalifica di Ceccherini.

Dai ritorni dipende anche la fascia sinistra, visto che se il terzetto difensivo dovesse essere adeguatamente coperto Dimarco potrebbe ritornare sulla sinistra: Lazovic infatti non sembra avere ancora il ritmo-partita, quindi potrebbe cedere il posto all’ex Inter.

In avanti, salvo recupero del già citato Kalinic, ballottaggio Di Carmine-Favilli: Juric vorrebbe tanto che l’attaccante classe ’88 si sbloccasse, ma l’ex Genoa è l’uomo dei gol pesanti e potrebbe fare molto comodo in mezzo ai difensori biancocelesti.


Probabile formazione (3-4-2-1)

Silvestri; Dawidowicz, Lovato, Magnani; Faraoni, Barak, Veloso, Dimarco; Salcedo, Zaccagni; Di Carmine.

 

VAI SU CALCIOHELLAS.IT PER SCOPRIRE COME SI STA PREPARANDO IL VERONA ALLA SFIDA CONTRO LA LAZIO.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da L'angolo dell'avversario