Resta in contatto

News

Lazio, Pancaro: “Lavoro di Inzaghi straordinario, sono felice per lui”

Inter-Lazio, Giuseppe Pancaro

L’ex difensore ed oggi allenatore Giuseppe Pancaro si è collegato in diretta coi microfoni di TMW Radio, intervenendo nel corso di Stadio Aperto, trasmissione condotta da Francesco Benvenuti e Niccolò Ceccarini.

Lazio?  “Sembra come se inconsciamente avessero tenuto qualche energia da parte per l’esordio in Champions. Dalla vittoria contro il Borussia si è sciolta, è ripartita e si sta vedendo la Lazio degli ultimi anni, al netto di tutte le difficoltà”.

Simone Inzaghi potrà avere una rosa più lunga? Convinto dal mercato?
“Da questo punto di vista penso che quest’anno abbiano lavorato bene sul mercato, rendendo l’organico più numeroso. Si è visto in queste partite dove c’erano diversi infortuni e assenze causa Covid, non ultima la partita in casa con la Juve. Si è visto che chi ha giocato è stato all’altezza della situazione”.

Oggi Inzaghi è tra i migliori tre allenatori in Italia?
“Sta facendo veramente delle cose straordinarie. Ha bruciato tutte le tappe, è partito benissimo da subito. Alla prima esperienza in Serie A ha saputo ottenere risultati straordinari attraverso anche una qualità di gioco importante: non vorrei sbagliarmi, ma mi pare che la sua sia la panchina più longeva del campionato, e sappiamo quanto questo sia difficile in Italia. I fatti dicono che la sta conservando grazie a risultati e prestazioni: mi complimento, e sono contento perché è un amico”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Immobile da record: Ciro a -1 dalla top 10 assoluta dei marcatori in A

Ultimo commento: "Mah , realizzare un calcio di rigore non è mai stata una cosa facile........tant'è che la sua mancata realizzazione ( ben due rigori falliti ) ci è..."

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "È stato e sarà per sempre il più grande goleador del mondo e segna sempre lui, e segna sempre lui, si chiama Beppe Signori, si chiama Beppe..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Negli anni 70 avevo la mia camera tappezzata di sue immagini e ascoltavo sempre Battisti con i giardini di marzo. ..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che tristezza"

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da News