Resta in contatto

Bacheca del Tifoso

Chinaglia, l’eroe del primo scudetto: cosa ha rappresentato per voi?

Chinaglia è stato l’eroe del primo scudetto della Lazio: in occasione della ricorrenza della sua scomparsa vi chiediamo cosa abbia rappresentato per voi

Il primo aprile di 8 anni fa, il mondo Lazio piangeva Giorgio Chinaglia.

La redazione di SololaLazio.it – dopo avergli dedicato una pagina nella sezione ‘Miti’ –  vuole ulteriormente celebrare Long Jonh in questa ricorrenza, chiedendovi di descrivere in poche parole cosa abbia rappresentato. Abbiamo cominciato noi, chiedendo l’opinione di alcuni giornalisti biancocelesti, e ora attendiamo le vostre risposte!

Giulio Cardone (Direttore SololaLazio.it, La Repubblica)

“Chinaglia fu un rivoluzionario, il simbolo della rinascita di una squadra…capace di trascinare la lazio allo scudetto e di stimolare l’orgoglio del tifoso biancoceleste…”

Renzo Giannantonio (Radio Radio)

“Era la mia favola della buonanotte. È l’uomo che ha ha cambiato la faccia della Lazio e il suo destino. Chinaglia lo ha girato per il suo carattere e la fame che aveva. È stato l’eroe da sbattere in faccia agli squadroni del nord: lui era un laziale che spaventava i romanisti, che non c’era mai stato a quel livello in campo, neanche in passato. È la testa alzata e fiera”

Andrea Balzanetti (Corriere della Sera)

“Con Chinaglia per la prima volta nella storia della Lazio le potenti e prepotenti squadre del nord “abbassarono la cresta””.

59 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
59 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

La storia ⚪🔵

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Una leggenda il giocatore piu’ grande! Della storia biancoceleste

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

La Lazio 💙💙💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Un mito che 💙💙💙💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

The King

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Grande

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Il gicante

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Immenso unico 💙💙💙💙💙💙💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Vero laziale

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

ERA UNA FURIA DELLA NATURA. NON C’ERA DIFENSORE CHE POTEVA OSTACOLARLO. ⚽⚽⚽👍👌

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Di adesso non cene nessuno alla sua altezza era unico e proteggeva i compagni

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

la punizione contro il milan ….dita rotte al portiere Belli.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Un mito !!!💙💙💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Il riscatto contro tutto e contro tutti. Il piu’ grande di tutti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Per me significa e significherà sempre
LAZIO

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Tuttooooooo!!!!!!’

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Grido di battaglia

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Il mio idolo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Un grande

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Per me la lazio che ho nel cuore❤ la mia infanzia❤❤

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Un mito il nostro Giorgione.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

L’orgoglio LAZIALE

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Chinaglia un vero ITALIANO DENTRO CHE RIVENDICAVA LE SUE ORIGINI E SI BATTEVA COME UN LEONE !!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Unico indimenticabile .Rappresenta tutta la LAZIO❤💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Era un grande giocatore che si faceva amare per come stava in campo ed amava la Lazio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

La Lazio ! Lui e stato e sarà sempre la Lazio! Per sempre

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

L orgoglio di essere 🦇

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Mi ha fatto diventare tifoso della Lazio.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Giorgio Chinaglia è il grido di battaglia!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Avevo 7 anni già andavo allo stadio ( con mio padre e mio fratello)…. ma ero Laziale da prima.. Chinaglia è il DNA del Laziale

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

L’orgoglio della mia gioventù BIANCOCELESTE 🦅🦅🦅💪💪💪

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Unico immenso

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Grandissimo LAZIALE.!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Una forza della natura

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Non l’ho mai visto perché nacqui nel 1978 ma nei racconti di mio padre lui era e resterà leggenda!Papà dice sempre che il venerdí a tor di quinto tutti dicevano:”A Gió..domenica facce sentí er boato!”E lui puntualmente segnava!Mio padre dice sempre che la gente che ti incontrava non diceva mai:” Che ha fatto la Lazio?!”La gente diceva:”A quanto a vinto la Lazio?!”

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Grande e mitico Long jonh.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Maggio74 la Lazio fresca dello scudetto appena conquistato ,
Il mio entusiasmo era alle stelle ero allo stadio quel giorno curva sud, io quattordicenne allora avevo gli esami di terza media, alla prova scritta di italiano il tema cascava a pennello, ho scritto tutto il mio amore per CHINAGLIA e la mia Lazio per lo scudetto appena conquistato , agli orali d’italiano dopo qualche domanda a cui non sapevo rispondere, gli esaminatori si sono arresi ,,,,va bene… parlaci della Lazio e di CHINAGLIA … sono andato a ruota libera , mi hanno cacciato via per disperazione…promosso, grazie Giorgio !!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Grande

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Tutto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Un grande uno straordinario uno che aveva nel cuore la sua lazio uno speciale

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Giorgione è la Lazio, per questo nessuno lo ha mai superato e mai nessuno lo supererà nel cuore dei tifosi. 11 chinaglia per sempre! Long John non finirà mai💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Tutto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Immenso

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Ci à insegnato a nn mollare mai GRANDE BOMBER forza LAZIO sempre

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

inizio di domiglio a roma su i romanisti mito

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

LA LAZIO

NICOLA
NICOLA
11 mesi fa

Ha rappresentato la LAZIO, l’ORGOGLIO di ESSERE LAZIALE, il CORAGGIO, la capacità VERA DI ESSERE LEADER.
E’ IL MIO MITO,DA SEMPRE…
EVVIVA LONG JOHN

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

La forza della natura. Quando segnava piangevo sempre. Avevo poco più di 10 anni. Resterà sempre nel mio cuore. Forza Lazio.

Stefano
Stefano
8 mesi fa

Buongiorno Giorgio era la Lazio non potevo pensare ad una squadra senza di lui. Ha rappresentato il mio mito

Ruggero
Ruggero
8 mesi fa

Giorgio China glia è stato il mito da bambino, è stato colui che ha fatto di me un bambino FELICE, Grazie Giorgio, GIORGIO CHINAGLIA E’ PER SEMPRE, GIORGIO CHINAGLIA L’IMMORTALE

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da Bacheca del Tifoso