Resta in contatto

News

Il mister delle scelte perfette: le pagelle a Simone Inzaghi

Roma - Lazio, segui la conferenza di Inzaghi insieme a noi

Ha trasformato la Lazio regalandogli la mentalità giusta, ha battuto la Juventus due volte in 15 giorni con scelte perfette: queste le pagelle per Inzaghi

È lui l’uomo numero uno di questa Lazio e della Supercoppa. È il laziale dei laziali, è Simone Inzaghi.

Una partita perfetta con scelte coraggiose ed esatte, i quotidiani odierni non potevano che regalare la piena sufficienza (quasi con lode) al mister biancoceleste.

Corriere dello Sport, voto 8:

“Disegna una partita perfetta. Formazione iniziale giusta, sostituzioni azzeccate e più in generale ateggiamento perfetto che schianta per la seconda volta in 2 settimane la Juventus. Da applausi.

La Gazzetta dello Sport, voto 8:

“Ha azzeccato tutto: formazione, partite, cambi. Ha battuto una squadra più forte con una panchina più attrezzata. E la seconda volta facendo meglio della prima contro una Juve arrabbiata.

Tuttosport, voto 8:

“Ha trovato l’undici ideale e non lo cambia di una virgola. Cercava la perfezione, la trova ancora contro la Juventus: applausi”.

La Repubblica, voto 8:

“Non sbaglia una mossa. Scacco matto a Maurizio Sarri”

 

2 Commenti

2
Lascia un commento

avatar
2 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Commento da Facebook Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Grande Inzaghi, il numero “1”🔝🔝🔝🔝👏👏👏👏

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

grandissimo mister forza lazio carica

Advertisement
Lazio, i Miti: Juan Sebastian Veron

Veron, Juan Sebastian gol: che emozioni ti ha fatto vivere la Brujita?

Ultimo commento: "Veron uno dei più grandi in assoluto,un vero mago del calcio,anche lui un affezionato come tanti altri,solo noi abbiamo tanti giocatori e allenatori..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Un mito che purtroppo ho vissuto troppo poco,avevo appena 9 anni,allo stadio non mi portava nessuno,anche se le partite si vedevano poco bene e i..."

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "grazie a Signori sono tifosa della Lazio... non vederlo mai alzare una coppa e festeggiare lo scudetto mi ha sempre lasciato un rammarico.... ..."

Uber Gradella: il portiere che preferì smettere piuttosto che giocare con altri

Ultimo commento: "Lo conpscevo personalmente, aveva un negozio di articoli sportivi vicino casa mia. Ma non l'ho mai visto giocare."
Lazio, Miti: Eugenio Fascetti

Eugenio Fascetti, guida leggendaria: che peso ha per te nella storia della Lazio?

Ultimo commento: "Un bravissimo allenatore, forse poco apprezzato a cui non e' stata fornita, all'epoca, l'occasione della grande squadra. Soprattutto poi un uomo vero."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News