Resta in contatto

Oltre la Lazio

CorSport: “Per Petrachi si mette male”. Il ds giallorosso a rischio squalifica

Secondo quanto riportato sul Corriere dello Sport on line, per il ds giallorosso Gianluca Petrachi è concreto il rischio squalifica.

Il passaggio di Gianluca Petrachi dal Torino alla Roma ha fatto parecchio discutere questa estate. In casa granata sopratutto. Perché sono in molti a ritenere, Cairo in primis, che l’attuale ds giallorosso abbia cominciato de facto a lavorare dietro le quinte per la società capitolina prima ancora di risolvere il suo contratto con i torinesi.

Il Corriere dello Sport on line oggi riporta la notizia che per il dirigente sembra imminente una pesante squalifica. La procura federale sta ascoltando molte testimonianze (12 fino a oggi) e l’indagine si va prolungando da parecchio tempo. Indizio questo, secondo il quotidiano, che porta a pensare ad una posizione abbastanza compromessa.

Il deferimento sembra ormai certo. La richiesta di sanzione potrebbe essere di qualche mese. Oltre ad una salata multa per la società di Pallotta. Se sarà comprovato che Petrachi abbia effettivamente iniziato a lavorare per l’A.S. Roma prima della risoluzione del precedente rapporto di lavoro, si profilerebbe una violazione dell’articolo 7 del regolamento dei direttori sportivi. L’inibizione conseguentemente comminata implicherebbe l’impossibilità di condurre operazioni di mercato, l’interdizione dall’area degli spogliatoi in occasione delle partite ufficiali e l’estromissione da qualsiasi attività ufficiale.

 

Leggi anche:

Bruno Pizzul a SLL: “Luis superiore a Mancini per alcune caratteristiche. Un aneddoto di Roma-Liverpool in finale”

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Lazio, i Miti: Juan Sebastian Veron

Veron, Juan Sebastian gol: che emozioni ti ha fatto vivere la Brujita?

Ultimo commento: "Veron, Almeyda, Simeone, Sergio Conceicao, Nedved...una squadra stretodferica, un centrocampo stellare, lui, Juan Sebastian, uomo ovunque, leader in..."

Signori, è segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Ricordi che rimarranno per sempre con lui ho vissuto i miei primi anni in curva nord e di calcio fatto di cuore e non di business."
Lazio, Miti: Miroslav Klose

Mito Klose: cosa significa per te averlo visto segnare con la maglia della Lazio?

Ultimo commento: "A parte Piola, di cui non ho mai visto le gesta, Klose è il più forte attaccante della storia della Lazio."
Lazio, Miti: Eugenio Fascetti

Eugenio Fascetti, guida leggendaria: che peso ha per te nella storia della Lazio?

Ultimo commento: "Secondo me è il momento più intenso e di attaccamento nel rapporto squadra-tifosi. Indimenticabile Eugenio. Andrea"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Oltre la Lazio