Resta in contatto

News

Lazio, Milinkovic un’ora in campo con la Serbia: Strakosha fuori

La Lega Serie A elegge Milinkovic miglior giocatore di dicembre

Lazio, due i biancocelesti impegnati ieri: la Serbia è quasi fuori da Euro 2020, l’Albania invece è già sicura di non partecipare

Giovedì in chiaro scuro per i due giocatori della Lazio impegnati con le rispettive nazionali.

Partiamo da Milinkovic, in campo per 62′ nel match vinto 3-2 dalla Serbia contro il Lussemburgo. Ha giocato come esterno destro nel 4-2-3-1, in un ruolo non suo, tanto che non ha brillato contro avversari sulla carta molto inferiori. Due sono le possibilità per andare a Euro2020: difficile che la sua nazionale arrivi al 2° posto (l’Ucraina è già 1°), perché per farlo il Lussemburgo nell’ultima giornata dovrebbe fermare il Portogallo, che ha un punto di vantaggio su Sergej e compagni. L’altra opzione è ottenere il pass attraverso il play-off di marzo, conquistato in virtù della vittoria del girone 4 della Lega C di Nations League.

Diverso il destino di Strakosha, ieri in panchina nel 2-2 tra Albania e Andorra. La nazionale del ct Reja è ormai già fuori e non avrà modo per provare a qualificarsi per la manifestazione internazionale di giugno.

Qui il calendario completo dei giocatori della Lazio impegnati con le nazionali

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Lazio, i Miti: Juan Sebastian Veron

Veron, Juan Sebastian gol: che emozioni ti ha fatto vivere la Brujita?

Ultimo commento: "Veron, Almeyda, Simeone, Sergio Conceicao, Nedved...una squadra stretodferica, un centrocampo stellare, lui, Juan Sebastian, uomo ovunque, leader in..."

Signori, è segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Ricordi che rimarranno per sempre con lui ho vissuto i miei primi anni in curva nord e di calcio fatto di cuore e non di business."
Lazio, Miti: Miroslav Klose

Mito Klose: cosa significa per te averlo visto segnare con la maglia della Lazio?

Ultimo commento: "A parte Piola, di cui non ho mai visto le gesta, Klose è il più forte attaccante della storia della Lazio."
Lazio, Miti: Eugenio Fascetti

Eugenio Fascetti, guida leggendaria: che peso ha per te nella storia della Lazio?

Ultimo commento: "Secondo me è il momento più intenso e di attaccamento nel rapporto squadra-tifosi. Indimenticabile Eugenio. Andrea"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News