Resta in contatto

News

Il Messaggero: “Lotito su tutte le furie. Champions diventa imperativa”

Lazio, Lotito cerca la pace con i calciatori sul fronte stipendi

Il Messaggero parla di un Claudio Lotito imbufalito dopo la sconfitta contro il Celtic. Negli spogliatoi ha strigliato i giocatori uno per uno.

Il Messaggero oggi parla di un Claudio Lotito andato su tutte le furie giovedì dopo la sconfitta contro il Celtic. Catapultato negli spogliatoi, il presidente ha strigliato tutti i suoi giocatori. Lamenta una mancanza di carattere. C’è l’attenuante degli infortuni per Inzaghi, ma il crollo psicologico non è accettabile.

L’eliminazione anticipata peserebbe anche sulle casse della società. l’ultima volta che la Lazio non ha superato il girone di Europa League era il 2009, con Ballardini in panchina. La stagione fu disastrosa e il tecnico fu esonerato a fine gennaio. Questa volta almeno in campionato le cose si sono raddrizzate, ma, a questo punto, la qualificazione in Champions diventa obbligatoria. Il quotidiano parla anche di un mercato non adatto alla competizione, ma il patron non è affatto d’accordo con questa tesi.

Contro il Lecce c’è bisogno di un immediato riscatto. I precedenti dicono che dopo un k.o in Coppa è sempre arrivata una vittoria. Lotito si attende lo stesso anche stavolta.

 

Leggi anche:

Corriere dello Sport, Lazio: in Europa errori e orrori

23 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
23 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Quel giorno ha fatto bene

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Perché mi sbagliate le parole non hanno il cuore

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Non mi stupisco che una la vince e due le perde perché non vanno se core escluso immobile devono prendere esempio da lui Cagliari insegna Lotito dovrebbe prendere esempio da loro

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Stiamo giocando con una punta dal 2005 …una societa’ normale lascerebbe l’incarico per incapacita’ strutturale e funzionale..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

A panzone caccia i soldi e compra i giocatori no scomesse

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Fai mea culpa di chi è la colpa se prendi giocatori mediocri? Ma vaff

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

quest’uomo “è imbufalito” (?!?),tutte le partecipazioni all’EL sono finite nello stesso modo con la solita eliminazione x un semplice motivo,la panchina senza adeguati sostituti,anche qst volta sarà così e sentire ora l’imperativa richiesta di un impegno x centrare la CL fa sorridere anche un bambino. Quando si comprano le scommesse o calciatori sopravvalutati (e strapagati come Vavro) e mai chi ha grande esperienza è ovvio che qst traguardo nn lo raggiungerai mai,nn lo ha mai fatto nemmeno qnd si stava a un passo dall’obiettivo e bastava che col mercato di riparazione comprasse quel giocatore che serviva figurarsi se nn si… Leggi il resto »

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Invece di attaccare l’allenatore fai una campagna acquisti degnitosa e Poi ti puoi arrabbiare

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Lui insieme al suo dipendente modello Tare sono gli unici e soli colpevoli di ogni cosa. Ovviamente nessun pennivendolo asservito a libro paga fà notare questa cosa, più facile incolpare chi poi può pagare!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

pensa noi…….SFL

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

I giocatori.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

É colpa tua CAPRONE!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

A pupazzo vedi di comprare i giocatori, con sta panchina ma dove vuoi andare….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Certo! Con la sontuosa campagna acquisti effettuata dalla gestione… C’è il premio scudetto… Ora bisogna vincerlo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Compra giocatori degni. Inutile parlare dopo grandi delusioni…..kazzuio

megadobrow
megadobrow
6 mesi fa

Dire che la qualificazione alla CL è imperativa col mercato fatto significa che:
1) Inzaghi a breve verrà esonerato per il De Biase di turno
2) E’ malconsigliato dal suo DS che dovrebbe dimettersi per aver portato da 3 anni a questa parte troppi bidoni (senza contare quelli degli 11 anni precedenti)
3) Prende in giro la tifoseria perchè se ci si qualifica per le competizioni europee queste andrebbero onorate almeno con una campagna acquisti decente (il Cagliari ed il Lecce hanno addirittura operato meglio)

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Vatti ad ammazzare una volta per tutte hai stufato co sto disco già rotto da anni

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Ma mazzatee

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Compra i giocatori buoni tirchio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Pure!!!! Te piasse…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Se Compri scarsi …..?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

Mercato scadente per non dire nullo…..e si lamenta pure !!!!!ma va bene così….almeno pensano più al campionato

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 mesi fa

caccia I soldi ,cosi’ vedi che non fai le figuracce ,lotirchio !

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Io ho vissuto l era VINCENZO PAPARELLI ERO LI E NON SONO PIU ANDATO ALLO STADIO MA POI L ARRIVO DI BEPPE SIGNORI MI HA FATTO IMPAZZIRE E MI SONO..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Sono della Lazio dalla nascita, anni 50, nel periodo di Chinaglia eravamo tifosi più di Chinaglia che della Lazio, è strano ma è cosi, nessuno ha..."
Lazio, i Miti: Juan Sebastian Veron

Veron, Juan Sebastian gol: che emozioni ti ha fatto vivere la Brujita?

Ultimo commento: "Veron uno dei più grandi in assoluto,un vero mago del calcio,anche lui un affezionato come tanti altri,solo noi abbiamo tanti giocatori e allenatori..."

Uber Gradella: il portiere che preferì smettere piuttosto che giocare con altri

Ultimo commento: "Lo conpscevo personalmente, aveva un negozio di articoli sportivi vicino casa mia. Ma non l'ho mai visto giocare."
Lazio, Miti: Eugenio Fascetti

Eugenio Fascetti, guida leggendaria: che peso ha per te nella storia della Lazio?

Ultimo commento: "Un bravissimo allenatore, forse poco apprezzato a cui non e' stata fornita, all'epoca, l'occasione della grande squadra. Soprattutto poi un uomo vero."

Altro da News