Resta in contatto

News

Rassegna stampa, le prime pagine dei quotidiani sportivi

Rassegna stampa di mercoledì 6 novembre, le prime pagine dei principali quotidiani sportivi nazionali.

Sulle prime pagine di oggi l’argomento principe è la Champions League. Il tonfo dell’Inter e il pari del Napoli, ma anche la Juve che gioca per la qualificazione anticipata e l’Atalanta in cerca di gloria.

Apre la rassegna stampa il Corriere dello Sport con “Conte una furia“. I nerazzurri si sono fatti rimontare da 0-2 a 3-2 a Dortmund. Il tecnico nel post partita chiama in causa la società e se la prende con la rosa inadeguata.

In basso, ci sono i titoli anche sull’Europa League : “Lazio e Inzaghi appesi a Ciro“. Le speranze di passaggio del turno passano per i piedi di Immobile. Ancor più con gli infortuni di Caicedo e Correa, che lo rendono l’unica punta disponibile per il Celtic.

La Gazzetta dello Sport titola “Inter cosa combini?“. Stesso taglio del Corriere (anche stessa foto), con particolare enfasi sulle accuse di Conte ai dirigenti nel post partita. Subito sotto due box per Atalanta e Napoli. “C’è il City a San Siro. Gasp ci prova: «crediamoci»” e “Napoli Shock. La squadra contro De Laurentiis rompe il ritiro senza permesso“. Tuttosport invece è proiettato alla sfida di stasera della Juventus: “Ronaldo non Russa“, anche contro il Lokomotiv cerca altri record europei in maglia bianconera.

 

 

Leggi anche:.

È giusto che sia stata questa Lazio a sbancare San Siro

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Riccardo Saraceno
Riccardo Saraceno
1 anno fa

Lazio è una straordinaria squadra

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Immobile

#CountdownToHistory: Immobile affonda anche il Sassuolo. Girone d’andata chiuso a quota 13

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News