Resta in contatto

News

CorSport: “Long Ciro batte tutti i record”. Raggiunto Chinaglia, vicina quota 100

Immobile sul podio dei goleador nella Top 5 dei campionati europei

Il Corriere dello Sport oggi dedica due pagine interne tutte a Ciro Immobile. L’attaccante della Lazio è il più prolifico della Serie A.

Ciro Immobile batte tutti i record. Ne parla oggi il Corriere dello Sport in due pagine all’interno, tutte dedicate al bomber laziale. Ha la media gol più alta nella storia della Lazio e dal 2016 nessuno in A ha segnato quanto lui.

I suoi numeri: 11 gol stagionali con 3 doppiette, 97 totali in biancoceleste di cui 77 in campionato, come Chinaglia. In 4 stagioni ha messo a segno 11 gol più di Mertens e 18 più di Dzeko. Anche se non viene celebrato quotidianamente su tutti i giornali, scrive il Corriere, il dato di fatto rimane: con lui in campo si parte con un gol di vantaggio.

Segna in tutti i modi. Destro, sinistro, testa. Di Inzaghi il merito di averlo scelto per affidargli l’eredità di Klose. Nel 2016 Simone suggerì a Tare e Lotito di abbandonare altre piste. Ora Ciro insegue il terzo titolo di capocannoniere (il primo lo vinse col Torino) e prosegue la sua scalata alla vetta dei bomber della prima squadra della Capitale. Prossimo obiettivo Tommaso Rocchi a quota 82 in massima serie e 105 in assoluto.

 

Leggi anche:

Gazzetta dello Sport: “Rigorista che segna, non si cambia”

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"
Immobile

#CountdownToHistory: Immobile affonda anche il Sassuolo. Girone d’andata chiuso a quota 13

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News