Resta in contatto

News

Lazio-Genoa, per Andreazzoli potrebbe essere l’ultima spiaggia

Lazio - Genoa, il tabellino della sesta giornata di campionato

Secondo alcune voci da Genova, in caso di risultato negativo contro la Lazio, l’allenatore del Genoa Andreazzoli potrebbe essere esonerato.

1 solo punto nelle ultime tre gare per il Genoa. L’avversario di domenica della Lazio non viene da un periodo positivo e per l’allenatore, Aurelio Andreazzoli, potrebbe trattarsi dell’ultima spiaggia.

Calciomercato.com scrive che dalle parti di Genova aleggiano molti dubbi sul proseguo dell’avventura del mister sulla panchina rossoblù. La società di Preziosi si attende un segnale di svolta da subito.

Precedenti

I 2 precedenti del tecnico genoano contro i capitolini sono però più che negativi. Il 26 maggio del 2013 sedeva sulla panchina della Roma e l’anno scorso, alla guida dell’Empoli, al Castellani fu il gol di Parolo (e una super parata di Strakosha a tempo scaduto) a infliggergli la seconda sconfitta.

Per contro, gli incroci con i Grifoni sono stati spesso problematici per le Aquile. Due successi a testa negli ultimi due anni, uno per parte in casa e in trasferta. Ma le beffe sono state tutte per i laziali. L’anno scorso, in casa, gli uomini di Inzaghi si sono imposti con un sonoro 4-1, ma al ritorno il gol di Criscito a tempo scaduto ha rovinato la domenica a Lulic e compagni. Laxalt due anni fa fece la stessa cosa all’Olimpico, vendicando il 2-3 subito a Genova all’andata.

In totale, nelle ultime 5 stagioni ci sono stati 4 successi per parte e 2 pareggi. Ma è il peso del risultato che ha fatto davvero la differenza. Quasi sempre le sconfitte contro i genovesi hanno rallentato nei momenti più decisivi la rincorsa ai sogni di gloria della prima squadra della Capitale. E anche domenica, pur se solo alla sesta giornata, si tratterà di un passaggio delicato della stagione dei biancocelesti. Invertire il trend e confermarsi bestia nera per Andreazzoli è obbligatorio.

 

Leggi anche:

Lazio, le novità da Formello a 2 giorni dalla sfida con il Genoa

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

E alla faccia di quelli che non tifono Lazio ?? la prima della spirale per noi un unico motto vincere

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Domenica una bella soddisfazione vincere con il Genova lo so che è dura perché ilGenova ci ha sempre battuto almeno una volta farlo noi avanti Lazio ? ? con noi tifosi ealla f

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Speriamo…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ecco fatto.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Domenica nun c’è so c..i dovemo vince e BASTA PUNTO bestia nera gialla verde dovemo vince BUONA SERATA A TUTTI ? ? ?

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: col gol al derby, Immobile supera anche Rocchi nello score delle stracittadine

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Ricordo bene quei giorni e inoltre Pablito e' sempre stato umile, equilibrato, rispettoso. Una di quelle persone che rispetti profondamente anche se..."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News