Resta in contatto

News

Le statistiche parlano chiaro: Acerbi e Izzo al livello di Chiellini

Le statistiche parlano chiaro: Acerbi e Izzo al livello di Chiellini

Calcio Datato stila la classifica dei difensori azzurri che potrebbero occupare il ruolo di Giorgio Chiellini: Acerbi e Izzo primi

Francesco Acerbi ha disputato un’eccellente partita con la maglia azzurra. Ma i laziali non avrebbero mai potuto dubitarne.

Il numero 33 della Lazio continua a dimostrarsi un ottimo giocatore e le statistiche non potrebbero parlare più chiaramente. Il portale Calcio Datato, visto l’infortunio di Giorgio Chiellini, ha voluto mettere a confronto le statistiche dei 5 difensori a disposizione del c.t. Mancini per la Nazionale. Lo scopo era quello di valutare chi fra i 5 potrebbe sostituire in maniera ottimale l’infortunato difensore della Juventus.

Il risultato non può che rendere orgogliosi i cuori biancocelesti. Francesco Acerbi e Armando Izzo vantano statistiche al medesimo livello di Chiellini. Il numero 33 nello specifico, presenta una percentuale nettamente superiore per quanto riguarda i duelli difensivi vinti (73,7% del totale). Leggermente indietro invece, rispetto al difensore granata per quanto riguarda i duelli aerei (63,8% di Acerbi contro il 65% di Izzo) e per la precisione nei lanci lunghi (65,1 % Izzo, 64,4% Acerbi). Ultima statistica a confronto il numero di intercetti a partita: 6,46 ogni 90 minuti per il granata contro 5,85 per il biancoceleste.

Il duello continuerà fino a Euro 2020 quando lo juventino potrebbe riprendere il suo posto. Che vinca il migliore.

 

Leggi anche:

Nazionale, Antognoni: “Mancini può far giocare insieme Immobile e Belotti”

10 Commenti

10
Lascia un commento

avatar
6 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Commento da Facebook Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Grande?????

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Orgoglio laziale. Grazie leone

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Anima e cuore grazie acerbi

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Acerbi non delude

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Acerbi il più forte centrale Italiano e un grande uomo

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Grande ACERBI ???????

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

ACERBI grandissimoooooooo! !!!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

???

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Questo e’ un signor giocatore,sottovalutato.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

????

Advertisement
Lazio, i Miti: Juan Sebastian Veron

Veron, Juan Sebastian gol: che emozioni ti ha fatto vivere la Brujita?

Ultimo commento: "Il più grande centrocampista della Lazio,sempre dopo Antonio Elia Acerbi,non gli ho visto mai passare la palla indietro😳"

Uber Gradella: il portiere che preferì smettere piuttosto che giocare con altri

Ultimo commento: "Lo conpscevo personalmente, aveva un negozio di articoli sportivi vicino casa mia. Ma non l'ho mai visto giocare."
Lazio, Miti: Eugenio Fascetti

Eugenio Fascetti, guida leggendaria: che peso ha per te nella storia della Lazio?

Ultimo commento: "Un bravissimo allenatore, forse poco apprezzato a cui non e' stata fornita, all'epoca, l'occasione della grande squadra. Soprattutto poi un uomo vero."

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Signori.Che Spettacolo.Beppegool. il Capitano."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Un mitoche non dimenticherò mai"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News