Resta in contatto

News

Armenia-Italia, le formazioni ufficiali: panchina per Acerbi e Immobile

European qualifiers

Oggi pomeriggio appuntamento con gli Azzurri per le qualificazioni a Euro 2020. Ecco le formazioni ufficiali di Armenia-Italia.

Riparte la corsa degli Azzurri verso Euro 2020. A Yerevan, in Armenia, la nazionale di Mancini cerca altri 3 punti preziosi per mantenere il primato nel girone di qualificazione. Squadre in campo alle 18:00, ora italiana.

Queste le formazioni ufficiali che si affronteranno allo Stadio Repubblicano Vazgen Sargsyan.

ARMENIA (4-2-3-1): Hayrapetyan; Hambardzumyan, Haroyan, Calisir, Hovhannisyan; Grigoryan, Mkrtchyan; Barseghyan, Mkhitaryan, Ghazaryan; Karapetyan.

CT Challandes.

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Romagnoli, Emerson; Barella, Jorginho, Verratti; Chiesa, Belotti, Bernardeschi.

CT Mancini.

Solo panchina per i due laziali Immobile e Acerbi. Possibile una staffetta con Belotti per l’attaccante, più difficile vedere in campo il difensore. Tra tre giorni nuova trasferta, stavolta in Finladia: probabile che il CT cerchi di dosare le forze degli uomini a disposizione.

 

Leggi anche:

Lazio, Budoni: “Mercato mirato per colmare le lacune passate”

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Vederlo giocare segnare e Gioie ,per lu e per la Lazio"
Lazio, i Miti: Juan Sebastian Veron

Veron, Juan Sebastian gol: che emozioni ti ha fatto vivere la Brujita?

Ultimo commento: "Veron uno dei più grandi in assoluto,un vero mago del calcio,anche lui un affezionato come tanti altri,solo noi abbiamo tanti giocatori e allenatori..."

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "grazie a Signori sono tifosa della Lazio... non vederlo mai alzare una coppa e festeggiare lo scudetto mi ha sempre lasciato un rammarico.... ..."

Uber Gradella: il portiere che preferì smettere piuttosto che giocare con altri

Ultimo commento: "Lo conpscevo personalmente, aveva un negozio di articoli sportivi vicino casa mia. Ma non l'ho mai visto giocare."
Lazio, Miti: Eugenio Fascetti

Eugenio Fascetti, guida leggendaria: che peso ha per te nella storia della Lazio?

Ultimo commento: "Un bravissimo allenatore, forse poco apprezzato a cui non e' stata fornita, all'epoca, l'occasione della grande squadra. Soprattutto poi un uomo vero."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News