Resta in contatto

News

Zaniolo, parla ancora la mamma: “Cori dei laziali non simpatici”

Sergej Milinkovic e Nicolò Zaniolo

Zaniolo è stato uno dei protagonisti dell’ultimo derby tra Lazio e Roma, terminato 1-1 dopo i 4 pali presi dai biancocelesti

La mamma di Zaniolo torna sui cori intonati verso di lei dai tifosi della Lazio, durante il derby di domenica pareggiato 1-1.

Già ieri aveva preso le difese di suo figlio e oggi, ai microfoni di SportMediaset, ha rincarato la dose:

“Chi mi attacca non ha capito il significato del mio post: io parlavo solo a mio figlio. Non lo stavo difendendo, è in grado di farlo da solo. Entrando in macchina, si è girato (Zaniolo, ndr) verso suo padre e gli ha chiesto: “Ma i cori alla mamma?”. Io gli ho detto subito che era stato bravo, che era come se non li avesse sentiti. Mi scrivono che quegli insulti sono partiti in risposta a un fallaccio fatto da lui, ma mi limito a dire che c’erano arbitro e VAR a giudicare e che i cori li intonavano già nel pomeriggio a Ponte Milvio. Li chiamano sfottò, ma gli sfottò sono altri. Anche se ci sono sempre stati, non significa che siano giustificabili. Amo l’ironia ma non li ho trovati certo simpatici, mi dispiaceva per mia figlia. Poi le abbiamo un po’ spiegato e… vabbè, pazienza. Ma un ragazzo di 20 anni che non si fa deconcentrare da una cosa così, per me resta un vanto”.

Secondo Cassano, Zaniolo doveva essere espluso: qui la spiegazione

 

Leggi anche:

Vavro rivela: “Lazio, sono in forma ed ero pronto per il derby”

58 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
58 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Abbiamo trovato chi manderemo a piangere in tv al posto del pupone quando avremo da protestare contro il palazzo..La mamma di little Zanio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

nn sopporto mogli e madri dei calciatori……ke ce posso fa❗❗❓❓❓❗❗❗

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma si sarà chiesta perchè Mancini lo ha escluso dalla rosa dei nazionali ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ha risposto Cassano x tutti…. Quindi silenzio.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Questa “signora” mi fa ridere . Umilia il figlio con foto sexy sul web per sftruttare la popolarità del figliolo….È poi si lamenta. La famiglia deve aiutare non mettere in imbarazzo. Ridicola

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Un’altra Vanda nara

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Che faccia da ebede che tiene

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Abbiamo capito che non se la incula nessuno ma a ridursi a questo per un po di visibilità

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

I cori contro Paparelli nessuno ne parla… Poverina

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Mesa che se deve esse sentito n gran forte ??la mamma di zaniolo la mamma di zaniolo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Questa è un altra indottrinata . Parla di lazio per stare su tutti i giornali. Io dico fai la vita facile . Il ragazzo se è maturo per difendersi perché la madre resta a roma? Gli piace la bella vit?..La signora pensa che la cittá e grande e che tutte le cose si possono tacere. Invece roma è più provinciale di la spezia se prendi un chinotto a trastevere lo sanno anche al nomentano . Sta wanda nara dei poveri

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Grandeee Andrea ????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ha bisogno ancora della mamma?????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Se sei una zozza che coro te devono fa?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma quanto te fanno comodo sti cori, così almeno c’hai qualcosa da dì!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Secondo me una squalifica del campo ci può stare. …???

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

La mamma de Zaniolo parla ar microoooofonoooooo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma sta a casa e non rompere i maroni se non vuoi essere notata sai cosa fare

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma daiiiiii voi della riforma siete intergri….ah ah ah

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Che te nei risentita

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

sei simpatica te…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Tea un pompino e nantro…parla

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Facce na pompa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

e sti ca….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ah..Parla e ragiona quindi?!Chissà quanto costerá sta bambola de silicone!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Mamma di zaniolo chi? ??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Stai zitta ….che è mejo…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

?????bambinoni

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

E chi è zaniolo????????????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Questo se fa’ difende dalla madre ???

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

A strappona

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Quindi sai parlare oltre che fare selfie?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma sta smandrappata lo sa che vuol di andare allo stadio?facciamo gli una serenata che sennò s’offende

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Invece quello che ha fatto tuo figlio è molto simpatico

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

La stiamo a fà diventa famosa a sta milfona

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Certo che a volte alcune donne farebbero bene a tacere o ad andare allo stadio??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

A mamma fai proprio ride… ??? E Statte ritta che fai proprio ride.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

La mamma de?????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Se ha generato un figlio pidocchio la colpa genetica sara’ del papa’…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ne va via una ne’ esce un’altra, non rincarare la dove perche’ e’ gia’ antipatico tuo figlio, ma i proverbi non sbagliano ” buon sangue non mente”

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Avremo già capito zaniolo fa la fine di icardi per colpa di una donna…… ma la smettessero con ste tarantelle.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Educasse il figlio prima

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Tra

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Signora le consiglio di stare zitta, che è meglio, altrimenti le verrà l’orticaria ??????????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

A z. Ola

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

la mamma di Zaniolo…la mamma di Zaniolo ???

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

A signo’, je dica a su’ fijo de anna’ a gioca’ ner Novara. Lì i cori laziali nii sente de sicuro…
Ma ‘nvedi questa.??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

La mamma di Zaniolo… fa le interviste… ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma sto ragazzo ancora ha bisogno della mamma povero

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

io ce farei uno speciale…..

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Mito e Bandiera per Sempre!"
Immobile

#CountdownToHistory: col gol al derby, Immobile supera anche Rocchi nello score delle stracittadine

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Ricordo bene quei giorni e inoltre Pablito e' sempre stato umile, equilibrato, rispettoso. Una di quelle persone che rispetti profondamente anche se..."
120 anni di Lazio, la top 11 di sempre: Re Cecconi la spunta sul Sergente

Lazio, Re Cecconi oggi avrebbe compiuto 72 anni

Ultimo commento: "Non potrò mai dimenticare quella scia bionda che disegnava traiettorie alla velocità della luce in mezzo al campo... Ho visto un Re"

Altro da News