Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Lazio, il CorSport punta la lente sul cambio di Milinkovic

Il Sergente Milinkovic in prima pagina per il Corriere di Roma

Messa sotto la lente d’ingrandimento la sostituzione di Milinkovic con Parolo al derby. Lotito contrariato dal cambio ripreso dalle telecamere.

È stata oggetto di discussione. In Lazio-Roma la sostituzione di Milinkovic ha fatto discutere. Al momento del cambio si è potuto notare un Lotito visibilmente contrariato. “Non ce la faccio più“, sembrerebbe la frase pronunciata dal patron biancoceleste vedendo uscire il suo giocatore migliore.

Inzaghi però, come scritto sul Corriere dello Sport, ha dato una spiegazione al cambio: “È stato un cambio tecnico-tattico. Milinkovic avrebbe potuto fare meglio, Parolo è entrato e ha preso la traversa. Siamo in tanti, di volta in volta qualcuno dovrà uscire”.

Dunque cambio di natura tecnico-tattica, Inzaghi prima della sostituzione stava vedendo la sua squadra sfaldarsi, i giocatori non erano compatti, la squadra si stava allungando e questo ha portato il mister a chiamare il cambio.

 

Leggi anche:

Lazio, Corriere dello Sport: “Lazio super, tiri record”

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

6 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Giuseppe
Giuseppe
3 anni fa

Quanto vi da fastidio la Lazio c’è tanto da parlare dall’altra sponda del Tevere che ci potete fare una telenovella??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Ma che ne sai perché della sostituzione,
lo sa il coperchio quello che è in pentola, limitati solo a raccontare i fatti non a criticare ciò che fanno gli altri.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Ve deve crepa er core!!!????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

ZAZZA !! LASCIA STARE,NON RIUSCIRAI A METTERCI CONTRO IL MISTER ED EVITA D”INVENTARTI CASI CHE NON ESISTONO!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Si vedeva che era stanco

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Domenica era da cambiare…..come era da sostituire immobile

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Immobile torna al gol e accorcia su Baggio nella classifica all time

Ultimo commento: "Sevede che è bravo a segnalli, voi manco quelli."

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Il migliore di tutti i tempi"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Pensa Rita io c'ero ,poi rivedendo in televisione ho capito perchè non ha esultato,per rispetto della sua ex squadra il Foggia ,Grande Uomo mi escono..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Negli anni 70 avevo la mia camera tappezzata di sue immagini e ascoltavo sempre Battisti con i giardini di marzo. ..."

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da News