Resta in contatto

News

Lazio, Corriere dello Sport: “Lazio super, tiri record”

Luis Alberto e Joaquin Correa

La Lazio è partita fortissima. Sono quaranta le conclusioni in porta in due partite disputate, 21 in più dello scorso anno.

È una Lazio bellissima quella vista nelle prime due giornate di Serie A. I ragazzi di mister Inzaghi hanno letteralmente preso la porta avversaria come un tiro a bersaglio.

Come scritto sul Corriere dello Sport sono 40 i tiri fatti in due giornate dai biancocelesti, 21 in più della passata stagione. In Serie A, solamente l’Atalanta ha fatto meglio. I numeri sono incredibili, 27 tiri scoccati dentro l’area di rigore avversaria, stesso numero dell’Atalanta.

Tutte le grandi hanno tirato meno della Lazio: la Roma 34 volte, l’Inter 33, il napoli 31, il Milan 30 e la Juventus 26. È una Lazio arrembante, che parte all’attacco senza fermarsi, lo si è visto a Marassi e nel derby dove ha totalizzato 23 tiri, di cui 14 dentro l’area e 7 nello specchio.

Inzaghi però non è contentissimo, il derby con un po’ più di cinismo poteva essere portato tranquillamente a casa, per questo motivo che imputa il palo di Leiva alla sfortuna e gli altri li ha “condannati”. La squadra comunque c’è ed è convinta dei propri mezzi, i giocatori, da quello che si è visto nelle prime due giornate, scendono in campo per vincere, per conquistare la tanto agoniata qualificazione in Champions League.

Tra i giocatori c’è voglia di migliorare l’ottavo posto dello scorso anno, sono convinti di poter essere da posizioni molto più elevate. La certezza è che quest’anno la Lazio e i suoi giocatori migliori daranno filo da torcere a chiunque.

 

Leggi anche:

Lazio, preso sul gong il giovane Raul Moro

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
7 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

MAI ACCONTENTARSI. POSSIAMO LEVARCI BELLE SODDISFAZIONI. AVANTI COSÌ. ???

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma quale super, ma quale record..voliamo bassi per favore!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Tanto il CdS non lo compro lo stesso

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

MENO MALE CHE IL CORRIERE DI TRIGORIA. BUTTA UNO SQUARDO PURE A FORMELLO. ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Somari !!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Devono pure segna però se no che ce famo co tutti sti tiri in porta

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Se so impazziti

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."

Altro da News